Omicidio Willy, i fratelli Bianchi sono nullatenenti: lo Stato dovrà pagare 550mila euro alla famiglia del ragazzo

I fratelli Bianchi, condannati all’ergastolo per l’omicidio del 21enne Willy Duarte Monteiro a Colleferro (Roma), risultano nullatenenti e per questo la famiglia del ragazzo rischia di non ricevere i 550mila euro di risarcimento. Dalla sentenza emessa lunedì, è stata disposta una provvisionale di 200 mila euro ciascuno per i genitori di Willy e di 150mila euro per la sorella. Tuttavia Marco e Gabriele Bianchi, nonostante sui social millantassero una vita da nababbi, non risultano avere nulla. La stessa situazione per gli altri due imputati, Francesco Belleggia e Mario Pincarelli. La famiglia della vittima, dunque, potrà chiedere il risarcimento allo Stato.

I fratelli Bianchi, sottolinea l’avvocato della parte civile nel processo Domenico De Marzi a La Repubblica, “sarebbe difficile intentare una causa civile per avere i soldi. Sarebbe complicato capire a chi farla”. I genitori, prima che gli venisse tolto in seguito ad alcuni accertamenti, infatti percepivano anche il reddito di cittadinanza

Leggi anche:  L’Era Glaciale 3 L’alba Dei Dinosauri film stasera in tv 7 maggio: cast, trama, curiosità, streaming

Dopo che l’ufficiale giudiziario avrà appurato l’impossibilità dei condannati a versare le somme stabilite dalla Corte, la famiglia di Willy potrà chiedere un indennizzo al ministero dell’Interno. Il risarcimento, in ogni caso, scatta dopo la sentenza definitiva, cioè quella della Cassazione. Gli avvocati dei quattro imputati hanno già preannunciato che faranno ricorso in Appello.

Fonte e diritti articolo

Per rimuovere questa notizia puoi contattarci sulla pagina Facebook GRAZIE!.

Notizie H24! Il portale gratuito di tutte le attuali notizie e curiosità in tempo reale. Nel sito puoi trovare le notizie verificate e aggiornate h24 provenienti da siti autorevoli.
Tramite un processo autonomo vengono pubblicati tutti gli articoli di oggi da fonti attendibili (Quindi non fake news) così da poter cercare in modo facile ogni notizia che più ti interessa.
Non ci assumiamo nessuna responsabilità sui diritti e dei contenuti pubblicati, il sito Notizie H24 è solo a scopo informativo. Seguire la fonte dell’articolo per avere maggiori informazioni sulla provenienza e per leggere il resto delle notizie.

Leggi anche:  Decreto aprile 2021, ecco le regole: spostamenti, parrucchieri, scuola, sport e seconde case

Vuoi rimanere sempre aggiornato su tutte le notizie di oggi e domani che vengono pubblicate?
Seguici tramite i nostri Social Network:
Facebook