Opportunità di lavoro a tempo indeterminato, basta il diploma per partecipare al concorso pubblico

Opportunità di lavoro a tempo indeterminato

Opportunità di lavoro a tempo indeterminato-proiezionidiborsa.it

Chi fosse alla ricerca di un lavoro e avesse il diploma ha diversi concorsi pubblici a cui può partecipare. Già con l’inizio del nuovo anno si può prendere in considerazione questo bando.

Con l’inizio del nuovo anno chi è in cerca di lavoro può pensare di partecipare a diversi concorsi pubblici. Ci sono diverse opportunità di considerare. Serve, ovviamente, studiare in maniera tale da prepararsi per le prove previste.

Si può, ad esempio, prendere in considerazione un concorso pubblico della Città Metropolitana di Venezia. Ecco alcune informazioni.

Concorso pubblico nella Città Metropolitana di Venezia

Concorso pubblico nella Città Metropolitana di Venezia-proiezionidiborsa.it

Opportunità di lavoro a tempo indeterminato con questo concorso pubblico per esami

Il bando vale per tutti coloro che fossero interessati a concorsi pubblici per diplomati nel 2023.

Si tratta di un bando di concorso pubblico per esami per coprire 5 posti come istruttore amministrativo. Le posizioni sono a tempo pieno ed indeterminato, la categoria giuridica indicata è la C1.

Nel bando sono, inoltre, si specificano anche le riserve per i posti banditi. Tra i requisiti per l’ammissione, tra gli altri, si indicano proprio il possesso di un diploma di scuola media superiore di secondo grado. Un titolo che consentirebbe l’accesso all’Università.

Come prepararsi al concorso pubblico

L’Amministrazione, come si legge, si riserva la possibilità di procedere ad una prova preselettiva. Vi parteciperanno tutti coloro i quali avranno presentato domanda. Successivamente i primi 200 candidati, con una verificata condizione di regolarità della domanda, saranno ammessi alla prova scritta. La preselezione prevedrà una serie di “test a risposta multipla” e in caso di ex aequo “si avrà riguardo al più giovane d’età”).

Seguiranno la prova scritta e, per chi dovesse superarla, quella orale. Per superarle servirà per entrambe un punteggio minimo di 21/30. I due punteggi ottenuti formeranno il punteggio complessivo finale per la graduatoria.

Per le materie da studiare si rimanda al bando.

Dove è possibile scaricare il bando

Chi fosse interessato al concorso in questione dovrà leggere il bando con attenzione. Lo si può scaricare attraverso il sito della Città metropolitana di Venezia in pochi passaggi.

Dopo l’accesso al portale dell’ente, si dovrà andare nella sezione Trasparenza. Successivamente, cliccando su Bandi di concorso, si entrerà nella pagina in cui è presente il collegamento al concorso per 5 posti da istruttore amministrativo.

Come presentare domanda

A fianco del link, tra l’altro, è riportata la data di scadenza per presentare domanda. Si tratta del 27 gennaio. La procedura telematica per presentare domanda di partecipazione “verrà – si legge sul bando – automaticamente disattivata alle ore 23.59 del giorno di scadenza”.

La presentazione della domanda dovrà essere prodotta “esclusivamente” la procedura telematica attraverso l’indirizzo indicato. Per la compilazione sarà necessario essere in possesso di SPID o CIE. 

Per fare domanda bisogna essere in possesso di Spid o CiE

Per fare domanda bisogna essere in possesso di Spid o CiE-proiezionidiborsa.it

Si rimanda, ovviamente, alla lettura del bando per avere tute le indicazioni specifiche. Come, ad esempio, quelle relative al pagamento della tassa concorsuale da 10 euro.

Si tratta di uno tra i concorsi pubblici per diplomati che rappresenta un’opportunità di lavoro a tempo indeterminato per il nuovo anno. Assieme, ovviamente, ad altri non ancora scaduti e altri ancora che arriveranno con il passare delle settimane e dei mesi.

Fonte e diritti articolo

Per rimuovere questa notizia puoi contattarci sulla pagina Facebook!

Notizie H24! Il portale gratuito di tutte le attuali notizie e curiosità in tempo reale. Nel sito puoi trovare le notizie verificate e aggiornate h24 provenienti da siti autorevoli.
Tramite un processo autonomo vengono pubblicati tutti gli articoli di oggi da fonti attendibili (Quindi non fake news) così da poter cercare in modo facile ogni notizia che più ti interessa.
Non ci assumiamo nessuna responsabilità sui diritti e dei contenuti pubblicati, il sito Notizie H24 è solo a scopo informativo. Seguire la fonte dell’articolo per avere maggiori informazioni sulla provenienza e per leggere il resto delle notizie.

Vuoi rimanere sempre aggiornato su tutte le notizie di oggi e domani che vengono pubblicate?
Seguici tramite i nostri Social Network:
Facebook

Google News

Leggi anche:  Bonus TV 2022, grazie a Poste Italiane è possibile ottenerlo subito e a casa: l'agevolazione che non ti aspetti