Palestre, piscine e super green pass: quali sono le nuove regole

Condividi articolo tramite:

A partire dal 10 gennaio 2022 per accedere a palestre, piscine e sport di squadra al chiuso servirà il super green pass. Le nuove regole sono previste dal decreto legge approvato dal Governo subito prima di Natale. Sul sito Dipartimento per lo Sport presso la Presidenza del Consiglio dei Ministri, inoltre, sono state aggiornate le Faq con le risposte ai dubbi sulle regole per chi svolge attività sportiva.

Palestre e piscine: ecco le nuove regole dal 10 gennaio secondo il decreto del Governo

Dal prossimo 10 gennaio, per frequentare palestre, piscine e sport di squadra, per le attività al chiuso, non basterà più essere in possesso della certificazione verde “base”, ma occorrerà essere muniti di super green pass, ovvero il green pass “rafforzato” che viene rilasciato soltanto ai vaccinati o ai guariti dal Covid. Lo stabilisce il decreto-legge 24 dicembre 2021, n.221 “Proroga dello stato di emergenza nazionale e ulteriori misure per il contenimento della diffusione dell’epidemia da Covid-19” pubblicato in Gazzetta Ufficiale.

Leggi Anche |  “Attacco al potere 3”, il terzo capitolo della saga capovolge lo schema

Accesso a palestre, piscine e sport di squadra al chiuso solo con super green pass

Come spiegato nell’avviso pubblicato il 26 dicembre sul sito del Dipartimento per lo Sport presso la Presidenza del Consiglio dei ministri, a partire dal 10 gennaio 2022 l’accesso a piscine, palestre e sport di squadra, per le attività che si svolgono al chiuso, e agli spogliatoi (con esclusione dell’obbligo per gli accompagnatori delle persone non autosufficienti in ragione dell’età di disabilità), sarà consentito esclusivamente ai possessori di green pass rafforzato. Le nuove regole varranno fino alla cessazione dello stato di emergenza (che il decreto-legge proroga fino al 31 marzo 2022).

Leggi Anche |  La lotta eroica di Cuba contro il Covid. Nonostante il bloqueo sta immunizzando i suoi cittadini (A. Puccio)

Le Faq del Dipartimento per lo Sport con le risposte ai dubbi

Le Faq del Dipartimento per lo Sport, aggiornate al 28 dicembre, precisano che a partire dal 10 gennaio 2022, in zona bianca, gialla e arancione, l’accesso a piscine, centri natatori, palestre, sport di squadra, centri benessere, anche all’interno di strutture ricettive, limitatamente alle attività al chiuso, e agli spazi adibiti a spogliatoi e docce (con esclusione dell’obbligo di certificazione per gli accompagnatori delle persone non autosufficienti in ragione dell’età o di disabilità), sarà consentito esclusivamente ai soggetti in possesso della certificazione verde “rafforzata”, nonché alle persone di età inferiore ai dodici anni e ai soggetti esenti dalla campagna vaccinale.

Fonte e diritti articolo

Per rimuovere questa notizia puoi contattarci sulla pagina Facebook GRAZIE!.

Leggi Anche |  Ritorno a scuola, rischio caos per i controlli. E c'è chi vuole il green pass dai 12 anni in su

Notizie H24! Il portale gratuito di tutte le attuali notizie e curiosità in tempo reale. Nel sito puoi trovare le notizie verificate e aggiornate h24 provenienti da siti autorevoli.
Tramite un processo autonomo vengono pubblicati tutti gli articoli di oggi da fonti attendibili (Quindi non fake news) così da poter cercare in modo facile ogni notizia che più ti interessa.
Non ci assumiamo nessuna responsabilità sui diritti e dei contenuti pubblicati, il sito Notizie H24 è solo a scopo informativo. Seguire la fonte dell’articolo per avere maggiori informazioni sulla provenienza e per leggere il resto delle notizie.

Vuoi rimanere sempre aggiornato su tutte le notizie di oggi e domani che vengono pubblicate?
Seguici tramite i nostri Social Network:
Piattaforma di Google News
Facebook

Condividi articolo tramite: