Papa: “La pandemia ha mandato in crisi la politica. Urge collaborazione multilaterale”

Condividi articolo tramite:

Nell’udienza alla fondazione “Leader per la pace”, Francesco esorta chi ha responsabilità pubbliche a «coinvolgere tutti, anche quei settori che spesso sono esclusi o resi invisibili»

CITTA’ DEL VATICANO. Descrive una politica “in crisi da pandemia” Papa Francesco, ricevendo in udienza i membri della “Fondation Leaders pour la Paix”. Il Pontefice cita in più passaggi l’enciclica “Fratelli tutti”. E sottolinea che una politica deve attuarsi «come architettura e artigianato della pace».

Appello

«E’ urgente favorire il dialogo e la collaborazione multilaterale, perché gli accordi multilaterali garantiscono meglio di quelli bilaterali la cura di un bene comune realmente universale e la tutela degli Stati più deboli», esorta Jorge Mario Bergoglio. E precisa che per costruire la pace sono necessarie «l’architettura nella quale intervengono le varie istituzioni della società e l’artigianato che dovrebbe coinvolgere tutti, anche quei settori che spesso sono esclusi o resi invisibili».
Due livelli
«Si tratta dunque – spiega il Papa- di lavorare contemporaneamente a due livelli: culturale e istituzionale. Al primo livello è importante promuovere una cultura dei volti, che ponga al centro la dignità della persona, il rispetto per la sua storia, specialmente se ferita ed emarginata. E anche una cultura dell’incontro, in cui ascoltiamo e accogliamo i nostri fratelli e sorelle, con fiducia nelle riserve di bene che ci sono nel cuore della gente. Al secondo livello -quello delle istituzioni – è urgente favorire il dialogo e la collaborazione multilaterale».

Leggi Anche |  L'Italia registra 25.271 nuovi casi, 356 morti

Effetto Covid

La pandemia, «con il suo lungo strascico di isolamento e di iper-tensione sociale, inevitabilmente ha messo in crisi anche l’agire politico in se stesso, la politica in quanto se». Ma ciò «può diventare un’opportunità, per promuovere una “migliore politica”, senza la quale non è possibile lo sviluppo di una comunità mondiale, capace di realizzare la fraternità a partire da popoli e nazioni che vivano l’amicizia sociale».

Fonte e diritti articolo

Per rimuovere questa notizia puoi contattarci sulla pagina Facebook GRAZIE!.

Notizie H24! Il portale gratuito di tutte le attuali notizie e curiosità in tempo reale. Nel sito puoi trovare le notizie verificate e aggiornate h24 provenienti da siti autorevoli.
Tramite un processo autonomo vengono pubblicati tutti gli articoli di oggi da fonti attendibili (Quindi non fake news) così da poter cercare in modo facile ogni notizia che più ti interessa.
Non ci assumiamo nessuna responsabilità sui diritti e dei contenuti pubblicati, il sito Notizie H24 è solo a scopo informativo. Seguire la fonte dell’articolo per avere maggiori informazioni sulla provenienza e per leggere il resto delle notizie.

Leggi Anche |  Oro di Ambra Sabatini, festa da sogno a Porto Ercole: tutto il paese per lei

Vuoi rimanere sempre aggiornato su tutte le notizie di oggi e domani che vengono pubblicate?
Seguici tramite i nostri Social Network:
Piattaforma di Google News
Facebook

Condividi articolo tramite: