Parcheggi centro storico a Casale: dal 9 al 21 agosto saranno gratuiti

Articolo »

La decisione del Comune

Tutti gli stalli non saranno a pagamento

di r.m.

«Anche per quest’anno la Giunta comunale ha deliberato di rendere gratuiti i parcheggi del centro storico normalmente adibiti a sosta a pagamento (i cosiddetti “parcheggi blu”)».

Lo annuncia il Comune di Casale: «Tutti gli stalli non saranno a pagamento da martedì 9 agosto fino a domenica 21 agosto compresi. La normale tariffazione riprenderà da lunedì 22 agosto. Si comunica inoltre che saranno gratuiti i parcheggi anche in occasione della ricorrenza della festività del Santo Patrono (Sant’Evasio) sabato 12 novembre».

Il Comune ricorda, infine, che «a Casale Monferrato i primi 15 minuti di sosta all’interno delle strisce blu sono gratuiti: per usufruire dell’agevolazione è sufficiente esporre in modo visibile il disco orario all’interno della propria auto e, nel caso la sosta si prolungasse oltre i 15 minuti, acquistare il tagliando per il parcheggio a pagamento per i minuti successivi o attivare l’app easypark».

Fonte e diritti articolo

Leggi anche:  Sismabonus 110% acquisto, il termine per la compravendita slitta al 31 dicembre 2022

Per rimuovere questa notizia puoi contattarci sulla pagina Facebook GRAZIE!.

Notizie H24! Il portale gratuito di tutte le attuali notizie e curiosità in tempo reale. Nel sito puoi trovare le notizie verificate e aggiornate h24 provenienti da siti autorevoli.
Tramite un processo autonomo vengono pubblicati tutti gli articoli di oggi da fonti attendibili (Quindi non fake news) così da poter cercare in modo facile ogni notizia che più ti interessa.
Non ci assumiamo nessuna responsabilità sui diritti e dei contenuti pubblicati, il sito Notizie H24 è solo a scopo informativo. Seguire la fonte dell’articolo per avere maggiori informazioni sulla provenienza e per leggere il resto delle notizie.

Leggi anche:  Ai domiciliari col Reddito di cittadinanza, dieci denunce

Vuoi rimanere sempre aggiornato su tutte le notizie di oggi e domani che vengono pubblicate?
Seguici tramite i nostri Social Network:
Facebook