Notizie H24

Scopri tutti gli aggiornamenti e le notizie del giorno in tempo reale!

parziale ok a richieste Regioni

Condividi Tramite:



POLITICA

Scuola, ipotesi capienza tpl fino a 80%: parziale ok a richieste Regioni

A quanto si apprende, nell’incontro tecnico che si è svolto oggi pomeriggio è stato discusso un documento elaborato del Mit alla luce delle indicazioni formulare dal Comitato tecnico scientifico sul tema trasporti in vista della ripresa della scuola. Il documento prevede la possibilità di derogare al distanziamento a bordo dei mezzi di trasporto, considerata la limitata permanenza temporale sui mezzi da parte dei viaggiatori, fino a consentire l’80% del riempimento, ove vengano garantite adeguate misure di contenimento dei rischi di contagio (mascherina obbligatoria, sanificazione degli ambienti, adeguato ricambio d’aria). Le Regioni hanno dato atto del parziale accoglimento delle richieste avanzate ed hanno insistito sulla necessità che vengano garantite adeguate risorse per finanziare i servizi aggiuntivi volti a coprire il residuo 20%.

Le Regioni hanno anche insistito perché le nuove norme siano applicabili a tutto il trasporto pubblico locale, ivi compreso quello ferroviario. E’ stato anche chiesto di rendere omogenea l’applicazione di tali criteri anche al trasporto scolastico dedicato. In vista della Conferenza delle Regioni e Unificata che si svolgeranno su tali temi nella seconda parte della giornata di lunedì 31, il coordinatore della Commissione infrastrutture e Trasporti della Conferenza delle Regioni e vice Presidente della Regione Campania Fulvio Bonavitacola ha convocato per la mattina di lunedì 31 una seduta della Commissione per definire una definitiva posizione comune fra gli assessori ai Trasporti delle Regioni.


RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright Adnkronos.






Potrebbe interessarti anche...