Pensioni, come cambiano a ottobre tra bonus, rivalutazione e anticipo del recupero inflazione

1/7

Gli adeguamenti in attesa del 2023

Il grande adeguamento delle pensioni, rivalutate in base ai dati definitivi sull’inflazione del 2022, si avr a gennaio prossimo(con un allarme gi lanciato dall’Ufficio parlamentare di bilancio che ha calcolato una ripercussione di questo adeguamento difficilmente inferiore ai 25 miliardi di euro). Ma prima di arrivare a quell’importante appuntamento, i circa 16 milioni di italiani titolari di prestazioni pensionistiche si avvantaggeranno di un conguaglio, di un anticipo e di un bonus. A partire da ottobre, dunque, le pensioni saranno pi alte, grazie all’anticipo della rivalutazione degli assegni, un ulteriore innalzamento ci sar dal primo novembre con il conguaglio per il calcolo della perequazione per l’anno 2021.Vediamo allora pi nel dettaglio questi aumenti.

Leggi anche:  É sempre mezzogiorno | Ricetta gelato allo yogurt con salsa alle fragole di Massimiliano Scotti

1/7

Fonte e diritti articolo

Per rimuovere questa notizia puoi contattarci sulla pagina Facebook!

Notizie H24! Il portale gratuito di tutte le attuali notizie e curiosità in tempo reale. Nel sito puoi trovare le notizie verificate e aggiornate h24 provenienti da siti autorevoli.
Tramite un processo autonomo vengono pubblicati tutti gli articoli di oggi da fonti attendibili (Quindi non fake news) così da poter cercare in modo facile ogni notizia che più ti interessa.
Non ci assumiamo nessuna responsabilità sui diritti e dei contenuti pubblicati, il sito Notizie H24 è solo a scopo informativo. Seguire la fonte dell’articolo per avere maggiori informazioni sulla provenienza e per leggere il resto delle notizie.

Leggi anche:  A un metro da te in Prima Visione TV su Rai2

Vuoi rimanere sempre aggiornato su tutte le notizie di oggi e domani che vengono pubblicate?
Seguici tramite i nostri Social Network:
Facebook

Google News