Pensioni, i piani dei partiti: dal superamento della Fornero a nuove formule per i lavori usuranti

Il centrodestra punta sull’aumento delle minime. Quota 41 chiesta dalla Lega e da Si-Verdi. M5s per l’ampliamento dei lavori usuranti

Bisogna innalzare le pensioni minime. Ecco il punto di partenza del centrodestra: «La quantificazione della cifra non c’è perché bisogna capire la praticabilità di quanto si possano aumentare», ha detto a Radio24 la leader di Fratelli d’Italia Giorgia Meloni.  E poi: «Io sono certa come tutto il centrodestra che le pensioni minime siano inadeguate e le risorse per renderle adeguate all’aumento dell’inflazione si possano trovare in un sistema che spende circa 110 miliardi in bonus inutili e che spende 780 euro a persona per il reddito di cittadinanza. Le risorse ci sono nel nostro sistema, si trovano, il punto è per cosa le spendi. Bisognerà ragionare di adeguare le pensioni»

Forza Italia: pensioni minime a 1.000 euro per 13 mensilità

Leggi anche:  DIRETTA/ Paganese Catania (risultato 0 - 0) streaming video tv: ci prova Russotto

Ma nel centrodestra chi propone già delle cifre è Forza Italia: con l’aumento

pensioni minime e di invalidità a 1,000 euro al mese per 13 mensilità. Ipotesi a cui si aggiunge quella di 1.000 al mese di pensione alle mamme e alle nonne per 13 mensilità.

Lega: superare la legge Fornero con quota 41
Per la Lega, invece, l’obiettivo primario è superare la legge Fornero con Quota 41 (i lavoratori raggiungono il diritto alla pensione anticipata di anzianità con 41 anni di contributi). Diverse le proposte formulate dal Carroccio: per le lavoratrici il diritto alla pensione di vecchiaia matura a 63 anni (oggi 67) di età e almeno 20 anni di contributi; per i giovani lavoratori con carriere interamente nel regime contributivo va riconosciuta, in ogni caso, una pensione minima di 1.000 euro; trattamento pensionistico Opzione donna che diventa strutturale; estendere la possibilità agevolata del riscatto contributi per il periodo relativo al percorso di laurea.

Leggi anche:  Draghi incontra Confindustria, dai prezzi ai salari: tanti nodi da sciogliere

Pd: piano per l’occupazione per la sostenibilità del sistema

Il Pd, invece, vuole lanciare un «piano straordinario per l’occupazione femminile, perché gli ostacoli che le donne incontrano nella piena partecipazione alla vita economica del Paese non sono solo uno schiaffo alla dignità e alla libertà di scelte delle dirette interessate, ma impoveriscono l’Italia tutta e ne limitano le possibilità di sviluppo. Un incremento sostanziale dell’occupazione femminile è l’unica strada per affrontare con successo le due grandi sfide della bassa produttività e della sostenibilità del sistema pensionistico».

Accesso illimitato a tutti i contenuti del sito

1€/mese per 3 mesi, poi 3,99€/mese per 3 mesi

Sblocca l’accesso illimitato a tutti i contenuti del sito

Leggi anche:  La Cgil rilancia la contrattazione nel turismo

Fonte e diritti articolo

Per rimuovere questa notizia puoi contattarci sulla pagina Facebook GRAZIE!.

Notizie H24! Il portale gratuito di tutte le attuali notizie e curiosità in tempo reale. Nel sito puoi trovare le notizie verificate e aggiornate h24 provenienti da siti autorevoli.
Tramite un processo autonomo vengono pubblicati tutti gli articoli di oggi da fonti attendibili (Quindi non fake news) così da poter cercare in modo facile ogni notizia che più ti interessa.
Non ci assumiamo nessuna responsabilità sui diritti e dei contenuti pubblicati, il sito Notizie H24 è solo a scopo informativo. Seguire la fonte dell’articolo per avere maggiori informazioni sulla provenienza e per leggere il resto delle notizie.

Vuoi rimanere sempre aggiornato su tutte le notizie di oggi e domani che vengono pubblicate?
Seguici tramite i nostri Social Network:
Facebook