Per i problemi DAZN tutta la serie A su Sky sarebbe l’ultima spiaggia

Condividi articolo tramite:

Non si fa che parlare di problemi DAZN nel servizio di streaming della serie A e a ragione visto che le prime 3 giornate di Campionato di Calcio hanno riservato agli abbonati troppi blocchi e vistose anomalie nella visione soprattutto dei match di punta. Nelle scorse ore è iniziata a circolare la notizia della possibile concessione in sub licenza di tutta la serie A anche a Sky ma va chiarito subito che il percorso in questa direzione sarebbe lungo e tortuoso.

Sulla spinosa questione, nelle ultime ore, si è speso soprattutto l’onorevole di Italia Viva Raffaella Paita. Quest’ultimo si è detto pronto a chiamare in causa il Parlamento per una soluzione stringente e definitiva ai problemi DAZN di questo momento. Proprio la risoluzione servirebbe a fissare dei paletti precisi per la valutazione dell’operato di DAZN e di altri operatori digitali che offrono il servizio di streaming (si pensi a TIMVISION ad esempio). Questi ultimi insomma dovrebbero essere costretti a garantire la migliore esperienza possibile oppure subire delle importanti sanzioni a tutela dei consumatori.

Leggi Anche |  Miste bonus 2400 euro: risposte su ritardi, rifiuti e quando arriva il pagamento

Proprio se l’intervento governativo non dovesse bastare per la risoluzione dei problemi DAZN, l’onorevole Paita suggerisce l’ultima spiaggia che sarebbe la sub licenza di tutta la serie A a Sky, senza alcuna eccezione. Si tratterebbe di un’operazione che rimescolerebbe di nuovo tutte le carte in gioco dopo un’asta per i diritti televisivi vinta in maniera schiacciante invece da DAZN. Proprio per andare in questa direzione, neanche basterebbe l’intervento del solo Parlamento ma servirebbe il parere del Ministro dello Sviluppo Economico, Giancarlo Giorgetti.

Insomma, per tutto quanto sopra riportato, chi nelle ultime ore ha sperato in una rapida soluzione di tutti i problemi DAZN con il ritorno della serie A di Sky dovrebbe rivedere le sue attese. Molto più probabile è che la stessa DAZN faccia di tutto per superare le anomalie tecniche invece di concedere qualunque sub appalto al rivale di sempre.

Leggi Anche |  Diretta TV e streaming Italia-Spagna: semifinali del 6 luglio

Fonte e diritti articolo

Per rimuovere questa notizia puoi contattarci sulla pagina Facebook GRAZIE!.

Notizie H24! Il portale gratuito di tutte le attuali notizie e curiosità in tempo reale. Nel sito puoi trovare le notizie verificate e aggiornate h24 provenienti da siti autorevoli.
Tramite un processo autonomo vengono pubblicati tutti gli articoli di oggi da fonti attendibili (Quindi non fake news) così da poter cercare in modo facile ogni notizia che più ti interessa.
Non ci assumiamo nessuna responsabilità sui diritti e dei contenuti pubblicati, il sito Notizie H24 è solo a scopo informativo. Seguire la fonte dell’articolo per avere maggiori informazioni sulla provenienza e per leggere il resto delle notizie.

Leggi Anche |  Le parole di Christina Aguilera a Britney Spears in un post toccante: “Inaccettabile”

Vuoi rimanere sempre aggiornato su tutte le notizie di oggi e domani che vengono pubblicate?
Seguici tramite i nostri Social Network:
Piattaforma di Google News
Facebook

Condividi articolo tramite: