Per la Serie B non c’è solo Sky, ma anche una seconda emittente

In questi giorni Sky si è aggiudicata i diritti di trasmissione di tutte le partite del campionato cadetto di Serie B per il prossimo triennio 2021-2024, con 380 partite stagionali in aggiunta ai play-off e play-out. Dunque, la Serie BKT fa il suo grande ritorno sull’emittente satellitare, dopo gli ultimi tre anni in visione sulla piattaforma di sport in streaming DAZN (che, dal suo canto, si è invece aggiudicata la trasmissione dei diritti TV della Serie A per il prossimo triennio 2021/2024).

Nella giornata di ieri, martedì 27 aprile, la Lega del campionato cadetto ha determinato la cessione dei diritti per le prossime tre stagioni. Stando alle ultime notizie riportate dal quotidiano la ‘Gazzetta dello Sport’, i club hanno tirato un sospiro di sollievo al sol pensiero che saranno incassati circa 8 milioni di euro in più, che nel giro di 45 giorni tenderanno ad aumentare. Nel corso degli ultimi tre ann, la Serie B ha incassato 24 milioni di euro a stagione, di cui 22 milioni da DAZN e 2 milioni dalla RAI. In merito al nuovo contratto di collaborazione con Sky, è previsto un pagamento di 32 milioni di euro l’anno, così suddivisi: 16 milioni per il pacchetto 1 (comprensivo dei diritti per il satellite o il digitale terrestre) e 16 milioni per il pacchetto 2 (relativo a quello per gli OTT mobile, che l’emittente satellitare adopererà su NOW).

Come ben sappiamo, per Sky rimane in vigore il divieto di esclusive sul web in seguito alla sentenza del Consiglio di Stato relativa alla questione R2. Per tale ragione, entro la fine del prossimo 15 giugno, una seconda emittente sarà chiamata a presentare un’offerta per l’assegnazione del pacchetto 2. Tra le parti interessate potrebbero candidarsi DAZN oppure Eleven Sports, gruppo multinazionale britannico di canali televisivi sportivi. In tal modo, si raggiungerebbero 24 milioni di euro, di cui 12 da Sky e 12 dal nuovo licenziatario, in aggiunta ai 16 della pay-tv di Comcast per il pacchetto 1. In totale, quindi, si arriverebbe a 40 milioni di euro l’anno per i club.

Fonte e diritti articolo

Per rimuovere questa notizia puoi contattarci sulla pagina Facebook GRAZIE!.

Notizie H24! Il portale gratuito di tutte le attuali notizie e curiosità in tempo reale. Nel sito puoi trovare le notizie verificate e aggiornate h24 provenienti da siti autorevoli.
Tramite un processo autonomo vengono pubblicati tutti gli articoli di oggi da fonti attendibili (Quindi non fake news) così da poter cercare in modo facile ogni notizia che più ti interessa.
Non ci assumiamo nessuna responsabilità sui diritti e dei contenuti pubblicati, il sito Notizie H24 è solo a scopo informativo. Seguire la fonte dell’articolo per avere maggiori informazioni sulla provenienza e per leggere il resto delle notizie.

Vuoi rimanere sempre aggiornato su tutte le notizie di oggi e domani che vengono pubblicate?
Seguici tramite i nostri Social Network:
Piattaforma di Google News
Facebook

Enable referrer and click cookie to search for pro webber