Per pulire la plastica annerita o ingiallita di sedie e tavoli da giardino ecco un trucchetto casalingo facile e veloce

La primavera è ormai arrivata e con lei anche le belle giornate e il sole più caldo. C’è la voglia di trascorrere del tempo all’aperto e godersi il proprio giardino o terrazzo. Ma per fare questo dobbiamo necessariamente sistemare il nostro spazio esterno dopo l’inverno. Rimbocchiamoci le maniche, perché c’è molto lavoro da fare. Dobbiamo occuparci delle piante, eliminare i rami secchi, concimare e seminare nuovi fiori. Non dimentichiamo di pulire i muretti e i pavimenti esterni dal fastidioso muschio e riparare le zanzariere rotte o bucate. Dopo tanti mesi di freddo, pioggia e vento, anche l’arredo esterno necessita di un’approfondita pulizia. Parliamo, in particolare, del tavolo e delle sedie di plastica che con il tempo si anneriscono, perdendo il loro candore iniziale.

I prodotti più utilizzati

Per pulire i nostri mobili in plastica possiamo utilizzare sgrassatori chimici o usare dei rimendi naturali più economici ma comunque efficaci. Ad esempio, potrebbe fare al caso nostro il bicarbonato, che sciolto nell’acqua tiepida ci aiuterebbe a pulire alla perfezione il tavolo e le sedie. Ma possiamo creare anche una cremina da strofinare sui nostri mobili. Lasciamo in posa per circa 15 minuti e risciacquiamo con acqua.

Leggi anche:  É sempre mezzogiorno | Ricetta involtini di tacchino di Barbara De Nigris

Come non citare anche l’aceto. Anche in questo caso da diluire in acqua calda. Immergiamo una spugna nella soluzione ottenuta e strofiniamo per bene il tavolo e le sedie. Aceto e bicarbonato sono due prodotti che spesso abbiamo in casa e che hanno un costo molto basso.

Per pulire la plastica annerita o ingiallita di sedie e tavoli da giardino ecco un trucchetto casalingo facile e veloce

Abbiamo visto come le soluzioni citate nelle righe precedenti siano davvero efficaci e spesso risolutive. Ma dobbiamo necessariamente parlare anche di un altro prodotto che ci aiuta nelle faccende domestiche. Ci riferiamo all’acido citrico, un composto che si ricava dagli agrumi e che viene spesso venduto in polvere. Ma come si utilizza? Per pulire i nostri mobili anneriti ed ingialliti, dobbiamo far sciogliere 100 grammi di acido citrico in 1 litro di acqua. Ora, con l’aiuto di una spugnetta, passiamo il composto ottenuto su tutta la superficie da pulire. Non ci resta che risciacquare e lasciare asciugare.

Leggi anche:  bonus diversificato tra prima e seconda casa- Corriere.it

Quindi, per pulire la plastica annerita o ingiallita dei nostri mobili in giardino, l’acido citrico potrebbe essere un’ottima soluzione.

Lettura consigliata

Non spenderemo più neanche un euro per riparare le tende da sole strappate perché con questi metodi sarà facilissimo sistemarle da soli

(Le informazioni presenti in questo articolo hanno esclusivamente scopo divulgativo. Non conosciamo i comportamenti dei nostri lettori nei confronti di utensili presenti in casa o in giardino. Per questo motivo si raccomanda di utilizzare la massima cautela ed attenzione con attrezzi per la casa e il giardino per evitare di creare spiacevoli incidenti. In ogni caso è fortemente consigliato leggere le avvertenze riguardo al presente articolo e alle responsabilità dell’autore consultabili QUI»)

Fonte e diritti articolo

Leggi anche:  Coltivare le patate non è mai stato così semplice grazie a questi 3 modi curiosi per farle crescere in balcone

Per rimuovere questa notizia puoi contattarci sulla pagina Facebook GRAZIE!.

Notizie H24! Il portale gratuito di tutte le attuali notizie e curiosità in tempo reale. Nel sito puoi trovare le notizie verificate e aggiornate h24 provenienti da siti autorevoli.
Tramite un processo autonomo vengono pubblicati tutti gli articoli di oggi da fonti attendibili (Quindi non fake news) così da poter cercare in modo facile ogni notizia che più ti interessa.
Non ci assumiamo nessuna responsabilità sui diritti e dei contenuti pubblicati, il sito Notizie H24 è solo a scopo informativo. Seguire la fonte dell’articolo per avere maggiori informazioni sulla provenienza e per leggere il resto delle notizie.

Vuoi rimanere sempre aggiornato su tutte le notizie di oggi e domani che vengono pubblicate?
Seguici tramite i nostri Social Network:
Facebook