Per pulire l’argento ossidato e annerito, oltre aceto e bicarbonato, usiamo questi semplici trucchi casalinghi economici per farlo brillare

Spesso li teniamo conservati nei cassetti e negli armadietti di casa, i pezzi dell’argenteria sono come un tesoro da tenere custodito con estrema cura. Tuttavia, questo eccessivo riguardo a volte ci impedisce di utilizzare i vari oggetti con più frequenza, perché abbiamo il terrore che di sciuparli.

Effettivamente, l’argento è particolarmente delicato, come tanti altri materiali pregiati, che si tratti di gioielli, suppellettili, posate e vassoi del servizio.

È un metallo che tende ad ossidarsi, soprattutto in determinate situazioni, perdendo quella caratteristica brillantezza. Quindi, tende a diventare scuro e nero se entra a contatto con il sudore, con un pH acido, profumi, prodotti chimici.

In realtà, esistono diverse cause che rovinano la lucentezza dell’argento, ma per fortuna esistono diversi rimedi.

Per pulire l’argento ossidato e annerito, oltre aceto e bicarbonato, usiamo questi semplici trucchi casalinghi economici per farlo brillare

Per far rispendere l’argento molti utilizzano 2 elementi davvero molto economici, probabilmente tra i più diffusi, ovvero l’aceto e il bicarbonato.

Il primo è un’antiossidante in grado di sgrassare, basterà bollire una pentola d’acqua e aggiungerne 2 cucchiai. A fuoco spento mettiamo all’interno, per 30 minuti, gli oggetti che vogliamo fare tornare lucidi.

Leggi anche:  La donna nella casa di fronte alla ragazza dalla finestra: trama e trailer della serie

Mentre, se vogliamo lucidarli con il bicarbonato, versiamo dell’acqua bollente in un contenitore foderato d’alluminio e aggiungiamone 3 cucchiai, insieme alle posate, gioielli, o sopramobili. Lasciamoli ammollo per un’ora, risciacquiamo e asciughiamo con un panno in cotone o microfibra asciutto.

Esistono altre alternative per pulire l’argento ossidato e annerito oltre l’aceto e l’acqua e bicarbonato, infatti potrebbe essere d’aiuto la coca cola. Questo ingrediente ha un elevato contenuto di acidità (acido fosforico), ma è anche corrosiva, quindi usiamola con attenzione. Basterà tenere ammollo i nostri oggetti per qualche ora, per poi sciacquarli sotto l’acqua corrente e asciugarli.

Altri metodi

Anche la cenere, che sia proveniente dalla sigaretta o dalla legna, potrebbe essere efficace per risolvere il problema dell’argento annerito. Setacciamola e creiamo un impasto aggiungendo un poco d’acqua. Con un pezzo di cotone strofiniamo questo miscuglio sulle superfici interessate, anche aggiungendo poche gocce di succo di limone e poi laviamo con dell’acqua.

Leggi anche:  Uomini e Donne, Nilufar Addati diventa conduttrice: l'annuncio ai fan

L’acido citrico è anche un buon alleato, quindi potremo usarne mezzo cucchiaio o semplicemente del succo di limone, da diluire con dell’acqua tiepida. Immergiamo gli elementi in argento e avvolgiamoli con dei panni di cotone, poi ripuliamo dopo un paio d’ore circa.

In alternativa, usiamo della bambagia imbevuta con il secco di limone, per eliminare il nero dell’ossidazione.

Infine, potremmo provare ad usare l’acqua ozonizzata, un igienizzante naturale, ricca di ossigeno, da strofinare sull’argento con un batuffolo per donare lucentezza.

Letture consigliate

Per pulire e sbiancare il marmo esterno da muschio e macchie ingiallite e renderlo lucido basterebbero pochi prodotti naturali e mai questi ingredienti

(Le informazioni presenti in questo articolo hanno esclusivamente scopo divulgativo. Non conosciamo i comportamenti dei nostri lettori nei confronti di utensili presenti in casa o in giardino. Per questo motivo si raccomanda di utilizzare la massima cautela ed attenzione con attrezzi per la casa e il giardino per evitare di creare spiacevoli incidenti. In ogni caso è fortemente consigliato leggere le avvertenze riguardo al presente articolo e alle responsabilità dell’autore consultabili QUI»)

Fonte e diritti articolo

Leggi anche:  “É sempre mezzogiorno”: cheesecake al forno di zia Cri

Per rimuovere questa notizia puoi contattarci sulla pagina Facebook GRAZIE!.

Notizie H24! Il portale gratuito di tutte le attuali notizie e curiosità in tempo reale. Nel sito puoi trovare le notizie verificate e aggiornate h24 provenienti da siti autorevoli.
Tramite un processo autonomo vengono pubblicati tutti gli articoli di oggi da fonti attendibili (Quindi non fake news) così da poter cercare in modo facile ogni notizia che più ti interessa.
Non ci assumiamo nessuna responsabilità sui diritti e dei contenuti pubblicati, il sito Notizie H24 è solo a scopo informativo. Seguire la fonte dell’articolo per avere maggiori informazioni sulla provenienza e per leggere il resto delle notizie.

Vuoi rimanere sempre aggiornato su tutte le notizie di oggi e domani che vengono pubblicate?
Seguici tramite i nostri Social Network:
Facebook