Perché Genius: Aretha è una serie da non perdere

Ecco perché Genius: Aretha è una serie da non lasciarsi assolutamente scappare.

Veronica Redazione

Genius: Aretha, la serie antologica di National Geographic vincitrice dell’Emmy Award, sarà disponibile su Disney+ dal 4 giugno 2021 e, in occasione della sua uscita, in questo articolo vogliamo raccontarti nel dettaglio perché è una serie da guardare assolutamente. Vero e proprio gioiellino per i fan della Regina del Soul e anche per coloro che si affacciano alla sua storia per la prima volta, Genius: Aretha è pronto a tenere gli spettatori incollati allo schermo con una storia straordinaria.

Genius: Aretha porta sullo schermo la storia della cantautrice e pianista statunitense Aretha Franklin, divenuta un’icona della musica R&B, gospel e soul, tanto da essere conosciuta anche con il soprannome di “Regina del Soul” e da essere al terzo posto tra le donne più premiate nella storia dei Grammy Award, con un totale di ben ventuno premi ricevuti.

Prodotta da 20th TelevisionImagine Television, Genius: Aretha è diretta da Anthony Hemingway, che qui veste anche i panni di produttore esecutivo.

Perché Genius: Aretha è una serie da vedere

Dopo due stagioni di successo, dedicate rispettivamente ad Albert Einstein e Pablo Picasso Genius, la serie antologica di National Geographic che porta sul piccolo schermo “storie inedite dei più brillanti innovatori del mondo”, ha deciso di riservare la sua terza, attesissima stagione alla figura di Aretha Franklin.

I motivi per cui Genius: Aretha è un titolo da non lasciarsi assolutamente scappare su Disney+ sono davvero numerosi, e qui sotto abbiamo voluto illustrartene alcuni. Sei pronto a scoprirli tutti?

È la prima serie autorizzata su Aretha Franklin

Il primo motivo che rende Genius: Aretha una serie da non lasciarsi assolutamente scappare, è che si tratta della prima e unica serie autorizzata sulla vita di Aretha Franklin. Questa caratteristica, rende Genius: Aretha non solo una serie unica nel suo genere, ma anche il modo migliore per saperne di più sulla vita di un’artista divenuta un’icona, nonché la prima donna entrata a far parte della Rock and Roll Hall of Fame, che contiene i nomi più importanti dell’industria musicale.

Nel corso degli episodi, infatti, Genius: Aretha racconta non solo la carriera di Aretha, ma anche l’influenza che la sua musica ha avuto sulla cultura mondiale e sull’industria musicale.

Il ruolo di Aretha Franklin è interpretato da Cynthia Erivo

A rendere Genius: Aretha una serie così imperdibile è anche il cast, in cui troviamo, tra gli altri, Courtney B Vance, nel ruolo del padre di Aretha, Malcolm Barrett nel ruolo di Ted White e David Cross nel ruolo di Jerry Wexler. Nei panni della protagonista, invece, troviamo Cynthia Erivo, cantante, compositrice e attrice britannica, vincitrice di numerosi premi. Nel 2020, Cynthia Erivo ha ricevuto anche due candidature agli Oscar: una come miglior attrice per Harriet e una come miglior canzone per Stand Up.

Clive Davis è uno degli executive producer della serie

Tra i grandi nomi presenti nella serie “Genius: Aretha” troviamo anche quello di Clive Davis, famoso produttore discografico, che qui veste i panni di executive producer. A rendere così speciale la sua partecipazione nella serie è la sua amicizia e collaborazione, durata ben quarant’anni con Aretha Franklin, conosciuta nel 1979. Clive Davis ha prodotto molte delle sue canzoni di successo, tra cui il brano più venduto della carriera dell’artista, pubblicato come singolo nel 1987: I Knew You Were Waiting (For Me). Al suo fianco, come produttore esecutivo, anche il Presidente e Ceo di Atlantic Records, Craig Kallman.

Nella serie sono presenti molti dei brani più amati dell’artista

Infine, a rendere Genius: Aretha una serie da non lasciarsi assolutamente scappare è anche la presenza di alcuni dei brani di maggior successo dell’artista. Nel corso degli episodi sono presenti le performance dell’artista dei brani “Sisters Are Doin’ It for Themselves”, “Freeway of Love” e “I Knew You Were Waiting for Me”.

A eseguire molti dei brani dell’artista è Cynthia Erivo, protagonista della serie.

 

Insomma, Genius: Aretha è una serie unica nel suo genere, proprio come l’artista che porta sullo schermo ed è un titolo da non lasciarsi assolutamente scappare.

Dove vedere Genius: Aretha in streaming

Genius: Aretha sarà disponibile su Disney+ a partire dal 4 giugno 2021. Se non sei ancora iscritto, ti ricordiamo che l’abbonamento mensile a Disney+ ha un costo di 8,99€, più conveniente è invece l’abbonamento annuale pari a 89,90€.

Abbonati ora a Disney+

Se vuoi saperne di più, scopri qui come iscriversi a Disney+ e cosa offre Disney+.

Fonte e diritti articolo

Per rimuovere questa notizia puoi contattarci sulla pagina Facebook GRAZIE!.

Notizie H24! Il portale gratuito di tutte le attuali notizie e curiosità in tempo reale. Nel sito puoi trovare le notizie verificate e aggiornate h24 provenienti da siti autorevoli.
Tramite un processo autonomo vengono pubblicati tutti gli articoli di oggi da fonti attendibili (Quindi non fake news) così da poter cercare in modo facile ogni notizia che più ti interessa.
Non ci assumiamo nessuna responsabilità sui diritti e dei contenuti pubblicati, il sito Notizie H24 è solo a scopo informativo. Seguire la fonte dell’articolo per avere maggiori informazioni sulla provenienza e per leggere il resto delle notizie.

Vuoi rimanere sempre aggiornato su tutte le notizie di oggi e domani che vengono pubblicate?
Seguici tramite i nostri Social Network:
Piattaforma di Google News
Facebook

Enable referrer and click cookie to search for pro webber