Perché Kevin Can F**K Himself è una serie da vedere

Ecco perché Kevin Can F**K Himself è una serie da non perdere.

Kevin Can F**K Himself, la nuova rivoluzionaria serie con Annie Murphy, arriverà su Prime Video il prossimo 27 agosto e, in occasione della sua uscita, dopo aver avuto la possibilità di vedere i primi quattro episodi in anteprima, vogliamo raccontarti perché è una serie fuori dal comune, da non lasciarsi assolutamente scappare.

Creata da Valerie Armstrong, Kevin Can F**K Himself spinge lo spettatore a domandarsi “di chi e di cosa abbiamo riso per tutti questi anni?”. Composta da 8 episodi, la serie vede Annie Murphy, attrice premiata agli Emmy, nei panni della protagonista.

Scopri qui tutto su Kevin Can F**K Himself.

Perché Kevin Can F**K Himself è un titolo da non perdere

Kevin Can F**K Himself è una serie televisiva innovativa che porta sul piccolo schermo qualcosa di completamente nuovo, mescolando il genere drama a quello della sitcom. Seppur i due generi siano completamente diversi, Kevin Can F**K Himself riesce a creare il giusto equilibrio senza mai appesantire la narrazione, permettendo loro di convivere all’interno degli episodi e di arricchirsi l’uno con l’altro per dar vita a una serie in grado di catturare l’attenzione dello spettatore.

Quella che, infatti, in un primo momento sembra una semplice sitcom, con tanto di risate registrate e colori sgargianti che accompagnano battute e avvenimenti tipici di questo genere, si mostra poco dopo per quello che è realmente, portandoci in un mondo diverso, fatto di colori più scuri, dove le risate scompaiono e rimangono solamente le conseguenze di ciò che teoricamente dovrebbe far ridere lo spettatore. Con l’arrivo di questo elemento, Kevin Can F**K Himself non solo si differenzia da tutto ciò che abbiamo visto sino ad ora, ma si mostra per quello che è davvero, trasportandoci in un mondo nuovo, dove quelle risate che siamo sempre stati abituati a sentire nelle sitcom cominciano a infastidirci, permettendoci di creare un maggior legame di empatia con la protagonista e con quanto provato da quest’ultima.

Ad accompagnare l’originalità della serie e la fusione dei due generi, che vengono perfettamente scanditi dalla presenza (o dalla mancanza) delle risate registrate e dalla fotografia, troviamo un cast in grado di calarsi perfettamente nelle parti, trasformandosi a seconda di ciò che la narrazione richiede. In particolare, Annie Murphy porta sul piccolo schermo un personaggio a tutto tondo, che non perde credibilità in nessun momento della serie.

Infine, le continue rivelazioni all’interno degli episodi riescono a lasciare con il fiato sospeso, rendendo impossibile smettere di guardare questa serie davvero unica nel suo genere.

Kevin Can F**K Himself in streaming su Prime Video

Kevin Can F**K Himself farà il suo debutto su Prime Video il prossimo 27 agosto in versione originale, sottotitolata e doppiata.

Iscriviti qui ad Amazon Prime Video

Se non sei ancora abbonato alla piattaforma streaming di Amazon ti ricordiamo che Prime Video è gratis per 30 giorni per tutti i nuovi iscritti oppure per 90 giorni con la promozione Prime Student.

Fonte e diritti articolo

Per rimuovere questa notizia puoi contattarci sulla pagina Facebook!.

Notizie H24! Il portale gratuito di tutte le attuali notizie e curiosità in tempo reale. Nel sito puoi trovare le notizie verificate e aggiornate h24 provenienti da siti autorevoli.
Tramite un processo autonomo vengono pubblicati tutti gli articoli di oggi da fonti attendibili (Quindi non fake news) così da poter cercare in modo facile ogni notizia che più ti interessa.
Non ci assumiamo nessuna responsabilità sui diritti e dei contenuti pubblicati, il sito Notizie H24 è solo a scopo informativo. Seguire la fonte dell’articolo per avere maggiori informazioni sulla provenienza e per leggere il resto delle notizie.

Vuoi rimanere sempre aggiornato su tutte le notizie di oggi e domani che vengono pubblicate?
Seguici tramite i nostri Social Network:
Piattaforma di Google News
Facebook