Permessi retribuiti legge 104: come calcolare giorni e ore concessi al lavoratore

Un lavoratore con disabilità grave ha diritto a permessi retribuiti legge 104, in giorni o in ore secondo un preciso calcolo.

In questo modo ha l’opportunità di mantenere stipendio e contribuzione figurativa. Una possibilità riconosciuta anche ai familiari del disabile, fino ai parenti e gli affini di terzo grado, secondo determinate regole. 

permessi retribuiti legge 104
Foto Canva

I lavoratori con disabilità in situazione di gravità ai sensi della legge 104/92 possono, quindi, beneficiare di permessi giornalieri oppure orari retribuiti, rapportati all’orario di lavoro.

Sono concesse due ore al giorno se l’orario lavorativo è pari o superiore a sei ore; un’ora in caso di orario lavorativo inferiore a sei ore.

Permessi retribuiti calcolo in ore: il quesito

Un lettore ha inviato un quesito riguardante le ore di permesso spettanti in quanto lavoratore part-time: “Un dipendente che lavora 4 giorni la settimana per un tot ore 25 cioè 6.15 al giorno, a quante ore di permesso legge 104/92 ha diritto? Grazie.”

Permessi mensili legge 104

L’Inps è intervenuto sulla questione dei permessi retribuiti a giorni oppure frazionabili a ore. Nella circolare n.45 del 19 marzo 2021 l’Istituto ha chiarito come calcolare i tre giorni di permesso nei casi di part-time verticale e part-time misto fino al 50%. Infatti, in caso di part-time orizzontale, rimangono valide le disposizioni del messaggio n. 3114/2018: pertanto i tre giorni di permesso non andranno rifrazionati.

Leggi anche:  Draghi inflessibile, unica fiducia possibile deve arrivare da 'sua' maggioranza

La formula da applicare, con l’attività lavorativa limitata ad alcuni giorni al mese, è la seguente:

  • (orario medio settimanale teorico eseguibile dal lavoratore con contratto part-time / orario medio settimanale teorico eseguibile dal lavoratore con contratto a tempo pieno) *  3 giorni di permesso.

Il risultato va quindi arrotondato all’unità inferiore o a quella superiore a seconda che la frazione, se superiore allo 0,50 oppure inferiore. Questo l’esempio riportato nella circolare: 

  • un lavoratore part-time a 18 ore in un’azienda con orario di lavoro medio settimanale a tempo pieno di 38 ore. Applicando la formula il calcolo sarà: (18/38) X 3= 1,42 che, arrotondato all’unità inferiore, corrisponde a 1 giorno di permesso mensile.

Nel caso di part-time verticale o misto con percentuale superiore al 51%, verranno riconosciuti i tre giorni mensili.

Permessi frazionabili a ore legge 104/92

In merito ai permessi retribuiti fruibili in ore, il calcolo è il seguente in caso di part-time verticale, orizzontale o misto con percentuale fino al 50%:

  • (orario medio settimanale teoricamente eseguibile dal lavoratore part-time / numero medio dei giorni o turni lavorativi settimanali previsti per il full time) * 3 giorni di permesso.
Leggi anche:  Pagamenti INPS luglio 2022 le date: RdC, Assegno Unico, NASpI, Carta Acquisti, DS Agricola, Bonus

Ecco l’esempio riportato dall’Istituto: 

  • rapporto part-time con orario di lavoro medio settimanale pari a 18 ore e una media di 3 giorni (o turni) lavorativi settimanali previsti per un lavoratore full time di quello stesso settore. Applicando la formula, il risultato è (18/3) X 3=18 ore mensili. Il lavoratore potrà godere di 18 ore di permessi mensili in corrispondenza di qualsiasi tipologia di part-time.

In caso di lavoro svolto in regime di part-time orizzontale, verticale o misto con percentuale a partire dal 51%, resta confermata la formula già indicata nel messaggio n. 16866//2007:

  • (orario normale di lavoro medio settimanale / numero medio dei giorni lavorativi settimanali) * 3 = ore mensili fruibili.

Permessi lavoratore part-time

In merito al quesito arrivato in redazione, si suggerisce al lettore di utilizzare le formule dell’Inps per il calcolo delle ore a lui spettanti di permesso retribuito legge 104/92.

Entra nel gruppo offerte di lavoro, bonus, invalidità, legge 104, pensioni e news

Leggi anche:  Cupio dissolvi...

Ricevi ogni giorno gratis news su offerte di lavoro ed economia

  1. Telegram – Gruppo
  2. Facebook – Gruppo

Se hai dubbi o vuoi porre una domanda di carattere previdenziale, fiscale e legge 104, invia qui il tuo quesito.

Fonte e diritti articolo

Per rimuovere questa notizia puoi contattarci sulla pagina Facebook!

Notizie H24! Il portale gratuito di tutte le attuali notizie e curiosità in tempo reale. Nel sito puoi trovare le notizie verificate e aggiornate h24 provenienti da siti autorevoli.
Tramite un processo autonomo vengono pubblicati tutti gli articoli di oggi da fonti attendibili (Quindi non fake news) così da poter cercare in modo facile ogni notizia che più ti interessa.
Non ci assumiamo nessuna responsabilità sui diritti e dei contenuti pubblicati, il sito Notizie H24 è solo a scopo informativo. Seguire la fonte dell’articolo per avere maggiori informazioni sulla provenienza e per leggere il resto delle notizie.

Vuoi rimanere sempre aggiornato su tutte le notizie di oggi e domani che vengono pubblicate?
Seguici tramite i nostri Social Network:
Facebook

Google News