Phil Collins lascia la musica per combattere la malattia: l’omaggio della figlia dopo il concerto dei Genesis

Phil Collins lascia la musica. Lo ha detto lui stesso sabato 26 marzo, in occasione di un concerto sold out dei Genesis tenutosi al The O2 di Londra che ha scritto la parola “fine” per la carriera della band progressive rock dopo 55 anni di attività.

Phil Collins lascia la musica

I Genesis si stavano esibendo alla O2 Arena di Londra per riproporre i grandi classici della loro carriera. Tra il pubblico c’era anche lo storico frontman Peter Gabriel. A un certo punto Phil Collins, prima di esibirsi con il brano Land Of Confusion, ha annunciato che quello sarebbe stato l’ultimo concerto dei Genesis.

Phil Collins, infatti, da uno schiacciamento delle vertebre diagnosticato nel 2009 non è più in grado di suonare, e dopo gli interventi chirurgici non è più in grado di impugnare le bacchette. Per questo l’ex batterista ha deciso di ritirarsi dalla musica, annunciandolo in esclusiva al suo pubblico nel bel mezzo del concerto di sabato 26 marzo. “Ora dovrò trovare un vero lavoro”, ha ironizzato Collins per stemperare la tensione calata sull’arena.

Leggi anche:  Test anti-droga negativo per Damiano dei Maneskin: ma era davvero necessario?

Il messaggio della figlia Lily Collins

Dopo il leggendario ultimo concerto dei Genesis, sui social è spuntato il messaggio della figlia di Phil Collins, l’attrice Lily Collins. Lily, classe 1989, è nota per aver recitato come protagonista nella serie TV Netflix Emily In Paris nella quale interpreta Emily Cooper, influencer statunitense che si trasferisce da New York a Parigi per un’opportunità di lavoro.

Lily ha postato una foto che la ritrae su uno dei case dei Genesis con un messaggio d’affetto sia per la band che per il padre. Ecco le sue parole:

“Questa notte segna la fine di un’era. Aver assistito a quest’ultimo spettacolo è stato davvero il ricordo di una vita ed è un evento che porterò per sempre nel mio cuore. ‘Infinitamente grata’ non rende giustizia. Tanto amore è stato lasciato su quel palco dell’O2 e una quantità ancora maggiore condivisa tra un pubblico che non voleva che finisse. Grazie ai Genesis per i ricordi, grazie papà per essere stato una tale ispirazione e grazie Nic Collins per avermi reso la sorella più orgogliosa che ci sia. 50 anni di canzoni e intere generazioni in più per festeggiarti a lungo dopo la fine di questo tour”.

Queste e altre sono le parole che dal mondo della musica arrivano per augurare tanta fortuna a Phil Collins, uno dei musicisti più influenti degli ultimi 50 anni di musica.

Fonte e diritti articolo

Per rimuovere questa notizia puoi contattarci sulla pagina Facebook GRAZIE!.

Notizie H24! Il portale gratuito di tutte le attuali notizie e curiosità in tempo reale. Nel sito puoi trovare le notizie verificate e aggiornate h24 provenienti da siti autorevoli.
Tramite un processo autonomo vengono pubblicati tutti gli articoli di oggi da fonti attendibili (Quindi non fake news) così da poter cercare in modo facile ogni notizia che più ti interessa.
Non ci assumiamo nessuna responsabilità sui diritti e dei contenuti pubblicati, il sito Notizie H24 è solo a scopo informativo. Seguire la fonte dell’articolo per avere maggiori informazioni sulla provenienza e per leggere il resto delle notizie.

Vuoi rimanere sempre aggiornato su tutte le notizie di oggi e domani che vengono pubblicate?
Seguici tramite i nostri Social Network:
Facebook