Più di 20.000 euro l’anno con un concorso che offre ben 68 posti di lavoro con solo alcuni diplomi

Sono tante le persone che, nell’ultimo periodo specialmente, stanno cercando una nuova posizione lavorativa. Infatti, diversi vorrebbero cambiare il proprio status e sperano in un po’ di fortuna. Per attirare quest’ultima, ovviamente, potremmo provare qualche piccolo trucco. Ad esempio, se vogliamo che la dea bendata sia dalla nostra parte, potremmo evitare alcuni specifici errori che portano sfortuna. Oppure, potremmo attendere le stelle e sperare che ci aiutino loro. Ma intanto, continuare a cercare, potrebbe forse essere la soluzione più giusta intelligente.

I concorsi pubblici che possono offrirci delle prospettive interessanti ed allettanti per il nostro futuro

Ricercare una posizione lavorativa che ci renda soddisfatti, potrebbe diventare più semplice con i concorsi pubblici. Ci sono, infatti, diversi bandi offerti da enti, aziende o comuni, che potrebbero decisamente fare al caso nostro. Tutto sta nel comprendere quali siano le posizioni lavorative effettivamente più adatte alle nostre conoscenze. E, inoltre, cercare di capire se abbiamo tutti i requisiti richiesti per poter partecipare alle prove e per poterci candidare. Un concorso molto interessante di recente è quello apertosi per il ruolo di Sottotenente in Servizio Permanente dell’Aeronautica Militare. È stato proprio il Ministero della Difesa a indirlo e ad oggi potranno partecipare diverse persone.

Il numero di posizioni lavorative offerte dal concorso e i requisiti necessari per potervi accedere

I contratti offerti, in questo caso, sono ben 68. 37 di questi saranno per coloro che andranno a ricoprire il ruolo di Sottotenente in servizio permanente. Altri 22, invece, per Sottotenenti ruolo speciale del Corpo del Genio aeronautico e 9 del Corpo di Commissariato aeronautico. Tra i 68 contratti offerti ci sono, però, delle precisazioni da fare. Infatti, sono previsti alcuni posti per coniugi e figli superstiti. Nello specifico, 2 nel concorso Sottotenenti in servizio permanente, altri 2 per quello del Corpo di Commissariato aeronautico e solo 1 per il Corpo di Commissariato aeronautico.

Più di 20.000 euro l’anno con un concorso davvero importante e molto seguito

Per partecipare al concorso per i Sottotenenti in servizio permanente o per quelli del Corpo del Genio aeronautico, non si possono avere più di 52 anni. Inoltre, per candidarsi, bisogna avere un diploma di scuola secondaria di 5 anni. Quest’ultimo, inoltre, deve permettere l’accesso all’Università. Per coloro che vogliono candidarsi per il Corpo del Genio Aeronautico, invece, serve un diploma di scuola di secondo grado e le classi di una laurea triennale o magistrale. I candidati, una volta inviata la candidatura attraverso il portale dedicato ai concorsi online del Ministero della Difesa, dovranno superare delle prove. Ce ne saranno 2 scritte, 1 orale, 1 di accertamento psicofisico, 1 di accertamento attitudinale e infine la valutazione dei titoli presentati. La data di scadenza per le candidature è il 18 dicembre 2022. Dunque, ora sappiamo che potremmo guadagnare più di 20.000 euro l’anno con un concorso davvero interessante.

Si invita a leggere attentamente le Avvertenze riguardo al presente articolo e alle responsabilità dell’autore, consultabili QUI»

Fonte e diritti articolo

Per rimuovere questa notizia puoi contattarci sulla pagina Facebook!

Notizie H24! Il portale gratuito di tutte le attuali notizie e curiosità in tempo reale. Nel sito puoi trovare le notizie verificate e aggiornate h24 provenienti da siti autorevoli.
Tramite un processo autonomo vengono pubblicati tutti gli articoli di oggi da fonti attendibili (Quindi non fake news) così da poter cercare in modo facile ogni notizia che più ti interessa.
Non ci assumiamo nessuna responsabilità sui diritti e dei contenuti pubblicati, il sito Notizie H24 è solo a scopo informativo. Seguire la fonte dell’articolo per avere maggiori informazioni sulla provenienza e per leggere il resto delle notizie.

Vuoi rimanere sempre aggiornato su tutte le notizie di oggi e domani che vengono pubblicate?
Seguici tramite i nostri Social Network:
Facebook

Google News

Leggi anche:  Il Fisco invita a seguire queste regole per il Bonus prima casa under 36