Pnrr, per i super esperti il posto diventa fisso: basterà un colloquio- Corriere.it

Si va verso la stabilizzazione degli esperti assunti a tempo determinato dalla Pubblica Amministrazione per attuare il Piano nazionale di ripresa e resilienza (Pnrr). A prevederlo il decreto Aiuti bis prevede secondo il quale i precari assunti per l’attuazione del Pnrr potranno passare dall’attuale contratto a tempo determinato (che scade nel 2026) all’indeterminato dal 2027, attraverso una semplice valutazione positiva e un colloquio. Nel decreto prevista anche la proroga, di 6 o 12 mesi, dei contratti dei direttori generali che operano nelle sedi territoriali delle Pubblica amministrazione impegnate nell’attuazione dei progetti del Pnrr, se in scadenza a fine anno.

Il decreto Reclutamento

In base a quanto stabilito dal decreto Reclutamento, le amministrazioni assegnatarie di progetti contenuti nel Pnrr potevano assumere a tempo determinato, attraverso procedure concorsuali svolte con le modalit digitali e semplificate previste dalla normativa vigente, 500 unit di personale. Tali unit potevano essere integrate fino a ulteriori 300, per un periodo anche superiore a 36 mesi, ma non oltre il 31 dicembre 2026. La stabilizzazione mira a integrare stabilmente nell’organico soprattutto a questi 800 super esperti, gran parte dei quali sono attualmente impiegati al ministero dell’Economia.

Leggi anche:  DOMINA, serie tv con Kasia Smutniak in arrivo su Sky

Chi sono quelli che saranno stabilizzati

Le assunzioni a tempo determinato si trasformeranno in indeterminato solo per alcuni degli esperti arruolati per l’attuazione del Pnrr. In particolare, l’articolo 35-bis del decreto Aiuti bis precisa che le stabilizzazioni riguardano il personale assunto con rapporto di lavoro subordinato a tempo determinato ai sensi dell’articolo 7, comma 1, del decreto-legge 9 giugno 2021, n. 80, convertito, con modificazioni, dalla legge 6 agosto 2021, n. 113. Vale a dire gli assunti con il concorso scaduto a settembre 2021 con profili professionali economico, giuridico, informatico, statistico-matematico, ingegneristico, ingegneristico gestionale. Dei 500 posti previsti dal concorso, pi altri 300, 80 unit sono state assegnate al ministero dell’Economia e delle Finanze e 420 unit di personale alle amministrazioni centrali titolari di interventi previsti nel Pnrr.

Leggi anche:  Niente “Luce dei tuoi occhi” oggi 6 ottobre 2021!

Fonte e diritti articolo

Per rimuovere questa notizia puoi contattarci sulla pagina Facebook!

Notizie H24! Il portale gratuito di tutte le attuali notizie e curiosità in tempo reale. Nel sito puoi trovare le notizie verificate e aggiornate h24 provenienti da siti autorevoli.
Tramite un processo autonomo vengono pubblicati tutti gli articoli di oggi da fonti attendibili (Quindi non fake news) così da poter cercare in modo facile ogni notizia che più ti interessa.
Non ci assumiamo nessuna responsabilità sui diritti e dei contenuti pubblicati, il sito Notizie H24 è solo a scopo informativo. Seguire la fonte dell’articolo per avere maggiori informazioni sulla provenienza e per leggere il resto delle notizie.

Leggi anche:  Un Posto al Sole giugno 2022 trame e anticipazioni

Vuoi rimanere sempre aggiornato su tutte le notizie di oggi e domani che vengono pubblicate?
Seguici tramite i nostri Social Network:
Facebook

Google News