Polizia trova 2 kg di droga “big babol” e assuntori minorenni: uno ha 12 anni

Polizia trova 2 kg di droga “big babol” e assuntori minorenni: uno ha 12 anni

Due chilogrammi di hashish confezionati in due pacchi con la scritta ‘Big babol’ sono stati sequestrati dalla Polizia di Stato a Catania durane controlli in uno stabile di viale Bummacaro, nel quartiere di Librino.

Alcuni assuntori di droga minorenni, uno dei quali di soli 12 anni, sono stati fermati dalla Polizia di Stato a Catania durante controlli in un appartamento del quartiere di San Cristoforo che hanno portato a quattro denunce per resistenza a pubblico ufficiale e al sequestro di una modica quantità di sostanza stupefacente vicino uno scarico idraulico, di denaro di vario taglio e materiale di confezionamento.

I minorenni sono stati affidati ai rispettivi genitori, che sono stati invitati ad esercitare in modo più diligente la potestà genitoriale e sono stati sentiti sull’andamento dell’istruzione scolastica.

Leggi anche:  Torre del Greco. Gli revocano Rdc e passa allo spaccio, arrestato 47enne

Una madre ha detto di aver fatto interrompere la scuola dell’obbligo al figlio aggiungendo anche di percepire il reddito di cittadinanza. Per questo motivo gli agenti hanno informato gli enti competenti, tra cui la Procura della Repubblica presso il Tribunale dei minorenni.

Fonte e diritti articolo

Per rimuovere questa notizia puoi contattarci sulla pagina Facebook GRAZIE!.

Notizie H24! Il portale gratuito di tutte le attuali notizie e curiosità in tempo reale. Nel sito puoi trovare le notizie verificate e aggiornate h24 provenienti da siti autorevoli.
Tramite un processo autonomo vengono pubblicati tutti gli articoli di oggi da fonti attendibili (Quindi non fake news) così da poter cercare in modo facile ogni notizia che più ti interessa.
Non ci assumiamo nessuna responsabilità sui diritti e dei contenuti pubblicati, il sito Notizie H24 è solo a scopo informativo. Seguire la fonte dell’articolo per avere maggiori informazioni sulla provenienza e per leggere il resto delle notizie.

Leggi anche:  Parità di genere nelle imprese/ Al via l'autocertificazione, ecco come funziona

Vuoi rimanere sempre aggiornato su tutte le notizie di oggi e domani che vengono pubblicate?
Seguici tramite i nostri Social Network:
Facebook