PresaDiretta, un documento esclusivo getta un’ombra inquietante sul Covid

Condividi articolo tramite:

La redazione di PresaDiretta, programma d’informazione del giornalista Riccardo Iacona in onda su Rai 3, è venuta in possesso di un documento esclusivo sulle attività di ricerca che l’organizzazione non governativa americana Eco Health Alliance voleva compiere insieme al laboratorio di massima sicurezza di Wuhan, la città cinese da dove è scoppiata la pandemia di Covid a inizio 2020.

Cosa dice il documento esclusivo in mano alla redazione di PresaDiretta

Nel video postato su Twitter pochi minuti fa (potete vederlo in fondo all’articolo), il programma Rai chiarisce di aver messo mano su un documento esclusivo inviato da una fonte anonima agli investigatori di Drastic, definito come “il collettivo della rete che da un anno e mezzo indaga sulle origini del virus”.

Il documento proviene dalla Darpa, “l’agenzia degli Stati Uniti incaricata dello sviluppo di nuove tecnologie per uso militare”. Dall’analisi effettuata da Drastic, sembra che si tratta di una richiesta di finanziamento fatta nel febbraio 2018 da Eco Health Alliance, “l’associazione non governativa con sede a New York, che fa ricerche in tutto il mondo per limitare il rischio di pandemie” afferma la voce fuori campo del video postato da Presadiretta questa mattina.

📰 Segui Tutto.TV su Google News, selezionaci tra i preferiti cliccando la stellina

Il progetto a cui Eco Health Alliance stava lavorando si chiamava Defuse: “un finanziamento da 14 milioni di dollari per identificare nuovi coronavirus simili alla Sars in Asia, al fine di prevenire il rischio di salto di specie”.

I campioni delle ricerche sarebbero dovuti essere spediti nei laboratori partner, all’interno dei quali si sarebbero poi eseguiti esperimenti con l’obiettivo di “minimizzare il rischio che il coronavirus dei pipistrelli rappresenta per la popolazione umana”. La proposta proveniente da Eco Healt Alliance prevedeva di “inoculare su larga scala nei pipistrelli in natura degli immuno-modulatori per potenziare il loro sistema immunitario e abbassare la replicazione dei virus”; successivamente i pipistrelli sarebbero stati vaccinati “utilizzando una soluzione in aerosol”.

La redazione di Presadiretta spiega: “Tra i vari esperimenti […] uno sembra particolarmente interessante: prevede di inserire nelle sequenze i cosiddetti siti di taglio umani specifici. Nel documento non sono indicati quali, ma la presenza del sito di taglio specifico per l’enzima umano dell’aforina è quello che ha reso così contagioso il nuovo coronavirus, e la cui provenienza nessuno è ancora riuscito a spiegare”.

Il progetto di Eco Health Alliance è stato rigettato: per l’agenzia Darpa mancava di dati fondamentali.

Al termine del video, la voce fuori campo chiarisce di aver ricevuto da Darpa un messaggio nel quale afferma di “non aver mai finanziato né direttamente né indirettamente come sub-appaltatore nessuna attività o ricercatore associato a Eco Health Alliance o istituto di virologia di Wuhan”.

Fonte e diritti articolo

Per rimuovere questa notizia puoi contattarci sulla pagina Facebook!.

Notizie H24! Il portale gratuito di tutte le attuali notizie e curiosità in tempo reale. Nel sito puoi trovare le notizie verificate e aggiornate h24 provenienti da siti autorevoli.
Tramite un processo autonomo vengono pubblicati tutti gli articoli di oggi da fonti attendibili (Quindi non fake news) così da poter cercare in modo facile ogni notizia che più ti interessa.
Non ci assumiamo nessuna responsabilità sui diritti e dei contenuti pubblicati, il sito Notizie H24 è solo a scopo informativo. Seguire la fonte dell’articolo per avere maggiori informazioni sulla provenienza e per leggere il resto delle notizie.

Vuoi rimanere sempre aggiornato su tutte le notizie di oggi e domani che vengono pubblicate?
Seguici tramite i nostri Social Network:
Piattaforma di Google News
Facebook

Condividi articolo tramite:
Enable referrer and click cookie to search for pro webber