Prestito senza busta paga: è possibile se fai questa operazione

Ottenere un prestito senza la busta paga senza impossibile e difficile. Ma è davvero così oppure si può richiedere lo stesso?

Di solito il primo requisito che la banca richiede a chi vuole sottoscrivere un prestito è uno stipendio mensile fisso.

prestito
InformazioneOggi

Pensare che ciò è possibile anche per chi non possiede una busta paga ha dell’incredibile. Infatti, casalinghe, studenti e lavoratori autonomi possono chiedere un prestito anche se non hanno una busta paga. Vediamo come ottenerlo e come richiederlo.

Prima di entrare nel pieno dell’argomento, anticipiamo subito un aspetto molto importante: chiedere un prestito senza la busta paga presenta alcuni svantaggi. Infatti, di solito i tassi di interessi (soprattutto il TAEG) sono molto più alti: può arrivare fino al 12%. Quindi, è bene controllare presso la banca quali sono i tassi massi applicabile per non trovarsi davanti a una truffa o addirittura a tassi d’usura.

Prestito senza busta paga: è possibile? Incredibile la risposta

Il prestito senza busta paga è un finanziamento che una banca o un istituto di credito eroga a soggetti che non dispongono di una busta paga che serve da garanzia per i pagamenti.

Leggi anche:  Dal "decreto Aiuti" convertito " 1: bonus formazione più sostanzioso

In verità, la garanzia esiste lo stesso anche per questo soggetti perché la banca o un istituto di credito non erogherebbe mai una somma di denaro senza la certezza di restituzione. Come fare in questo caso? Bisogna cercare soluzioni alternative al momento della domanda di prestito.

Due sono le soluzioni: chiedere un prestito con garanzia immobile la seconda oppure con garanzia di fideiussione. La prima soluzione consiste nel mettere un’ipoteca su un immobile o un altro bene che produce un’entrata. La banca in questo caso ha la certezza che il prestito sarà restituito.

La seconda soluzione consiste nel chiedere a una terza persona di fare da garante. In pratica, sarà proprio quest’ultimo a impegnarsi nel caso in cui il richiedente non possa pagare il prestito. Ovviamente anche il garante deve offrire alla banca delle garanzie per la restituzione del prestito.

Un esempio è il caso di un disoccupato che per necessità ha bisogno di una certa somma di denaro. La banca, essendo un soggetto considerato cattivo pagatore, non erogherà mai un prestito sempre che non intervenga un garante.

Comunque sia, il prestito per chi è senza busta paga è sempre considerato prestito personale. In questo caso, la somma non potrà mai essere superiore ai 5mila euro.

Leggi anche:  Bonomi: Paese è fermo, accelerare su riforme

Chi può richiederlo e come ottenerlo

Casalinghe, disoccupati, imprenditori, lavoratori autonomi, studenti, lavoratori irregolari possono richiedere un prestito anche in assenza di una busta paga.

I documenti da presentare in caso sia di prestito online sia di prestito presso una banca o un istituto di credito sono un documento di riconoscimento e il codice fiscale. Altri documenti potranno essere richiesti durante la procedura.

Quando si parla di prestito senza busta paga si pensa a chi non ha un lavoro. In realtà, ci sono alcuni lavoratori che non hanno una busta paga ma che possono dimostrare di lavorare.

Pensiamo, ad esempio ai lavoratori autonomi che in caso di richiesta di un finanziamento devono presentare la dichiarazione dei redditi. Nello specifico, il modello Unico degli ultimi due o tre anni perché serve a dimostrare l’effettiva attività lavorativa negli ultimi anni.

Entra nel gruppo offerte di lavoro, bonus, invalidità, legge 104, pensioni e news

Prestiti agli studenti universitari

Riguardo agli studenti, invece, le banche erogano i cosiddetti prestiti d’onore. Si tratta di un particolare tipo di finanziamento che dovrà essere restituito dallo studente al termine del percorso di studi, secondo un piano concordato con la banca.

Fonte e diritti articolo

Per rimuovere questa notizia puoi contattarci sulla pagina Facebook!

Notizie H24! Il portale gratuito di tutte le attuali notizie e curiosità in tempo reale. Nel sito puoi trovare le notizie verificate e aggiornate h24 provenienti da siti autorevoli.
Tramite un processo autonomo vengono pubblicati tutti gli articoli di oggi da fonti attendibili (Quindi non fake news) così da poter cercare in modo facile ogni notizia che più ti interessa.
Non ci assumiamo nessuna responsabilità sui diritti e dei contenuti pubblicati, il sito Notizie H24 è solo a scopo informativo. Seguire la fonte dell’articolo per avere maggiori informazioni sulla provenienza e per leggere il resto delle notizie.

Vuoi rimanere sempre aggiornato su tutte le notizie di oggi e domani che vengono pubblicate?
Seguici tramite i nostri Social Network:
Facebook

Google News