Prima l’operazione poi la morte, lutto nel mondo dello spettacolo: aveva solo 21 anni

Lutto nel mondo della televisione, la giovane artista è deceduta a soli 21 anni dopo un lungo intervento chirurgico per la rimozione del grasso. La rabbia e il dolore dei genitori.

Arriva come un fulmine a ciel sereno la tragica notizia che riguarda la giovane star della televisione, morta a soli 21 anni a seguito di un lungo intervento chirurgico, pare che la giovane sia stata ricoverata Lunedì per un intervento di rimozione del grasso a Bengaluru, nel Karnataka, secondo quanto riferito dai notiziari locali e riportato dal sito Mirror. Da quel momento le cose sono andate in modo molto diverso da quello che tutti si sarebbero mai potuto aspettare.

Chethana Raj
Ansa

Pare infatti che l’attrice abbia avuto delle complicazioni dovute al liquido che in poco tempo si è accumulato nei polmoni, la sua morte p sopraggiunte infatti a seguito di un arresto cardiaco. E non è tutto, pare anche che i medici abbiamo cercato di rianimarla per quarantacinque minuti ma senza alcun successo.

Leggi anche:  “Lucy”: Luc Besson e l’urgenza di parlare di intelligenza

Davvero una notizia tragica che in poco tempo ha fatto il giro del web, ma entriamo nello specifico e cerchiamo di capire di chi si tratta, in queste ore la rabbia e il dolore dei genitori non è passato inosservato.

Chethana Raj morta a 21 anni, la rabbia dei genitori: “Ospedale negligente”

Chethana Raj è lei la giovane attrice e star della tv indiana ad aver perso la vita a soli 21 anni proprio nei giorni scorsi a seguito di un intervento a cui aveva deciso di sottoporsi per la rimozione del grasso in un ospedale privato specializzato proprio in chirurgia plastica.

Stando a quanto riporta il sito Mirror, pare che la giovane non avesse informato i suoi genitori dell’intervento chirurgico recandosi allo Shetty’s Cosmetic Center a Rajajinagar a Bengaluru, nel Karnataka, con i suoi amici. L’operazione però è andata nel peggiore dei modi e per lei si è reso necessario un trasporto di urgenza al Kaade Hospital. Purtroppo per lei non si è potuto fare nulla.

Leggi anche:  Rust, il capo elettricista fa causa a Baldwin e ai produttori

Adesso ad urlare la loro rabbia sono proprio i genitori della ragazza che sostengono con forza la negligenza dei chirurghi, il padre Govinda Raj, ha raccontato al The Tribune come sua figlia sia stata ricoverata a sua insaputa vista la loro contrarietà, i due infatti lo hanno saputo solo quanto l’intervento era già iniziato.

Mia figlia è morta a causa della negligenza dell’ospedale. I medici hanno condotto un intervento chirurgico senza il consenso dei genitori e senza attrezzature adeguate” ha ammesso nella sua intervista. Un dolore davvero impossibile da superare.

foto Instagram

Fonte e diritti articolo

Per rimuovere questa notizia puoi contattarci sulla pagina Facebook GRAZIE!.

Notizie H24! Il portale gratuito di tutte le attuali notizie e curiosità in tempo reale. Nel sito puoi trovare le notizie verificate e aggiornate h24 provenienti da siti autorevoli.
Tramite un processo autonomo vengono pubblicati tutti gli articoli di oggi da fonti attendibili (Quindi non fake news) così da poter cercare in modo facile ogni notizia che più ti interessa.
Non ci assumiamo nessuna responsabilità sui diritti e dei contenuti pubblicati, il sito Notizie H24 è solo a scopo informativo. Seguire la fonte dell’articolo per avere maggiori informazioni sulla provenienza e per leggere il resto delle notizie.

Leggi anche:  Saracino, il film della Giostra

Vuoi rimanere sempre aggiornato su tutte le notizie di oggi e domani che vengono pubblicate?
Seguici tramite i nostri Social Network:
Facebook