Probabili formazioni Italia Lituania/ Diretta tv, tornano titolari Zaniolo e Kean?

PROBABILI FORMAZIONI ITALIA LITUANIA: CHI GIOCA A REGGIO EMILIA?

Con le probabili formazioni di Italia Lituania parliamo del terzo impegno che gli azzurri affrontano in questo settembre dedicato alle qualificazioni Mondiali 2022: l’appuntamento in questo caso è a Reggio Emilia, al Mapei Stadium si gioca mercoledì 8 settembre con calcio d’inizio alle ore 20:45. L’Italia si è un po’ complicata la vita: le due uscite dopo il trionfo agli Europei hanno sancito il record assoluto di imbattibilità, ma sono arrivati due pareggi contro Bulgaria e Svizzera che hanno rallentato una marcia fino a quel momento perfetta, presentando una nazionale stanca e non centrata come a giugno e luglio.

Questa sera dunque bisognerà vincere per evitare guai, e arrivare nel migliore dei modi all’imminente Final Four di Nations League; del resto la Lituania è un’avversaria assolutamente abbordabile, fanalino di coda nel gruppo C avendo perso tutte le 4 partite giocate. Noi adesso vogliamo analizzare in maniera più approfondita quelle che potrebbero essere le scelte da parte dei due CT e quindi, mentre aspettiamo che arrivi mercoledì sera, andiamo a leggere nel dettaglio dubbi e certezze per quanto riguarda le probabili formazioni di Italia Lituania.

DIRETTA ITALIA LITUANIA STREAMING VIDEO TV: COME SEGUIRE LA PARTITA

Ovviamente la diretta tv di Italia Lituania è su Rai Uno, vale a dire la casa ufficiale della nostra nazionale di calcio: tutte le partite degli azzurri sono trasmesse su questo canale e non farà eccezione quella di mercoledì. Una visione in chiaro per tutti, con la possibilità alternativa di seguire il match delle qualificazioni Mondiali 2022 in diretta streaming video: in questo caso vi dovrete dotare di apparecchi mobili come PC, tablet e smartphone e visitare, senza costi aggiuntivi, il sito o l’app di Rai Play.

PROBABILI FORMAZIONI ITALIA LITUANIA

GLI 11 DI MANCINI

Roberto Mancini farà turnover: nelle probabili formazioni di Italia Lituania ci aspettiamo qualche cambio rispetto a domenica, magari anche in porta dove Sirigu è pronto eventualmente a prendere il posto di Gigio Donnarumma. Quasi certamente in difesa non rivedremo Chiellini che potrebbe essere sostituito da Alessandro Bastoni, con la conferma di Bonucci ed Emerson Palmieri e la possibile maglia per Calabria come terzino destro; a centrocampo un posto da titolare dovrebbe averlo Zaniolo, che giocherà come mezzala con Locatelli che potrebbe essere spostato in cabina di regia.

A quel punto – tenendo conto che Lorenzo Pellegrini è indisponibile, come Verratti – ci sarebbe un interessante ballottaggio per la terza maglia: Barella si dovrebbe accomodare in panchina, il favorito per essere titolare a Reggio Emilia sarebbe dunque Pessina. Nel tridente avanzato, Federico Chiesa tornerà titolare a destra; riposeranno Immobile e Lorenzo Insigne, quindi come prima punta potremmo avere Raspadori mentre a fare il laterale sinistro sarebbe Kean, che nelle prime partite con l’Italia aveva giocato proprio come esterno tattico.

LE SCELTE DI IVANAUSKAS

Quello di Valda Ivanauskas, per quanto riguarda le probabili formazioni di Italia Lituania, sarà un modulo speculare: il tecnico della nazionale baltica si presenterà a Reggio Emilia con Utkus e Satkus centrali di difesa a protezione del portiere e capitano Setkus, a fare da terzini saranno invece Lasickas e Baravykas. A centrocampo il posto di perno centrale davanti alla difesa se lo prende Megelaitis, volto conosciuto visto che gioca nella nostra Serie C.

Avremo poi due mezzali in Slivka, lui pure passato dall’Italia, e Kazlauskas che sono favoriti su Simkus, prima alternativa per questo reparto. In avanti invece il calciatore più rappresentativo è senza dubbio il trentenne Novikovas, che partirà come laterale sulla corsia di sinistra; sull’altro versante dovrebbe operare Cernych, la prima punta della Lituania sarà invece Dubickas che gioca nel Piacenza.

IL TABELLINO

ITALIA (4-3-3): G. Donnarumma; Calabria, Bonucci, A. Bastoni, Emerson P.; Pessina, Locatelli, Zaniolo; F. Chiesa, Raspadori, Kean. Allenatore: Roberto Mancini

LITUANIA (4-3-3): Setkus; Lasickas, Utkus, Satkus, Baravykas; Slivka, Megelaitis, Kazlauskas; Cernych, Dubickas, Novikovas. Allenatore: Valdas Ivanauskas

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Fonte e diritti articolo

Per rimuovere questa notizia puoi contattarci sulla pagina Facebook GRAZIE!.

Notizie H24! Il portale gratuito di tutte le attuali notizie e curiosità in tempo reale. Nel sito puoi trovare le notizie verificate e aggiornate h24 provenienti da siti autorevoli.
Tramite un processo autonomo vengono pubblicati tutti gli articoli di oggi da fonti attendibili (Quindi non fake news) così da poter cercare in modo facile ogni notizia che più ti interessa.
Non ci assumiamo nessuna responsabilità sui diritti e dei contenuti pubblicati, il sito Notizie H24 è solo a scopo informativo. Seguire la fonte dell’articolo per avere maggiori informazioni sulla provenienza e per leggere il resto delle notizie.

Vuoi rimanere sempre aggiornato su tutte le notizie di oggi e domani che vengono pubblicate?
Seguici tramite i nostri Social Network:
Piattaforma di Google News
Facebook