Categorie
Tecnologia

PS5, i suoni genereranno il feedback aptico

Condividi Tramite:


Al momento sono meno di due mesi che ci separano dall’uscita delle nuove console, tanta innovazione e sicuramente nuove tecnologie da mettere nelle mani dei giocatori console. Tra le tante, quella sicuramente più attesa è il nuovo controller di PS5 che promette di dare nuove sensazioni durante le nostre partite. Ovviamente negli scorsi mesi la strategia di Sony è sempre diventata più concreta puntando sempre di più sulle feature del loro nuovo Dualsense, facendo capire a tutti che l’azienda giapponese crede davvero tanto in questo loro nuovo modo di approcciare il controller.

Con i mesi sono sempre state di più le voci degli sviluppatori che si dicevano entusiasti del lavoro fatto da Sony sul controller e come esso comunicasse con PS5 in modo perfetto. Molti sviluppatori attualmente sono a lavoro per cercare di trovare modi sempre più creativi di utilizzare il Feedback Aptico i trigger adattativi del nuovo Dualsense. Una di queste tecnologia fa sicuramente rima con i suoni che sentiremo all’interno dei giochi.

PS5 PlayStation 5 console hardware

Secondo un report infatti gli sviluppatori saranno in grado di legare qualsiasi tipologia di suono con il feedback del Dualsense, in questo modo potremmo sentire una vasta gamma di “rumori” anche attraverso i sensori del controller. Sempre all’interno del report si può leggere: “Sebbene il DualSense consentirà delle esperienze di gioco più realistiche, gli sviluppatori avranno anche bisogno di più tempo e conoscenze per creare effetti di vibrazione di alta qualità. Per ridurre questo carico di lavoro, abbiamo creato un ambiente di progettazione facilmente accessibile per chi desidera creare vibrazioni con feedback tattile evoluto.

 In questo modo, non solo abbiamo sviluppato uno strumento che consente ai creatori di videogiochi di progettare in meno passaggi degli effetti di vibrazione e di feedback aptico più naturali e confortevoli, ma abbiamo anche realizzato un metodo che permette di generare quasi automaticamente degli schemi di vibrazione dagli effetti sonori di un gioco”. Ovviamente non vediamo l’ora di poter mettere le mani su questo nuovo controller e capire davvero quali sono le sensazioni che si provano a giocare con un feedback aptico sempre attivo.

Se volete acquistare PS4, potete farlo comodamente su Amazon



Fonte


Potrebbe interessarti anche...