Pubblicato l’African Blockchain Report 2021

Standard Bank ha pubblicato l’African Blockchain Report del 2021, che misura gli investimenti nel settore blockchain nel continente africano. 

Gli impieghi totali del 2021 nel settore blockchain in Africa

investimenti blockchain
Gli investimenti in progetti blockchain in Africa hanno avuto una spinta esponenziale nell’ultimo anno

L’Africa è un continente con una combinazione particolare di fattori che potrebbe favorire l’adozione delle criptovalute e della tecnologia blockchain

Il report dimostra che l’Africa è una sorta di continente-crypto, ed un motore internazionale nella diffusione dell’utilizzo della blockchain come “tecnologia trasformativa per l’umanità”.

Standard Bank a sua volta è uno dei maggiori gruppi finanziari sudafricani, operando in 20 differenti nazioni del continente, quindi conosce molto bene quella realtà. 

Il report di Standard Bank svela che tra luglio 2020 e giugno 2021 l’adozione delle criptovalute in Africa è cresciuta di oltre il 1.200%. Questo la rende uno dei continenti in più rapida crescita da questo punto di vista. 

È un continente formato da culture e Paesi estremamente frammentati, ma per la prima volta una tecnologia consente di unire persone ed economie in modi ancora tutti da sperimentare.

Oltretutto la carenza di sistemi finanziari legacy di uso comune ed un’enorme popolazione unbanked, contribuiscono alla popolarità ed alla crescita delle criptovalute in Africa. 

Inoltre, ha una delle popolazioni più giovani al mondo, cosa che favorisce ulteriormente l’evoluzione finanziaria. 

L’attuale stato delle cose in Africa crea condizioni ideali per accelerare l’adozione della tecnologia blockchain, visto che consente di risolvere problemi del mondo reale. 

Tuttavia a fronte di un ecosistema blockchain fiorente ed un tasso elevato di adozione delle criptovalute, i dati e le informazioni disponibili per le attività legate alla blockchain nella regione sono frammentati e scarsamente diffusi, rendendo difficili le analisi in tal senso. 

Il report è stato redatto da CV VC, in collaborazione con Standard Bank, proprio per far fronte a questa mancanza o frammentazione di informazioni. 

CV VC è una startup svizzera che investe in progetti blockchain ed in Africa vuole favorire lo sviluppo di questa tecnologia per generare maggiore benessere socio-economico. 

Le opportunità di espansione del settore nel continente africano

In Africa gli investimenti in progetti blockchain rappresentano meno dello 0,5% di quelli globali, ma nonostante ciò sono aumentati del 1.668% nel solo primo trimestre del 2022, rispetto al medesimo periodo dell’anno scorso. 

I settori in cui si sta investendo di più sono quelli in cui questa tecnologia può essere utilizzata per sorpassare la vecchia burocrazia e le inefficienze. 

Il report rivela che nel 2021 le società blockchain africane hanno raccolto 127 milioni di dollari, ovvero lo 0,5% di tutti i fondi raccolti al mondo in questo settore. La maggior parte di questi fondi, 122 milioni, sono andati a progetti di soli quattro Paesi, ovvero Nigeria, Kenya, Sudafrica e Seychelles. 

Nel secondo trimestre del 2022 i progetti che hanno raccolto di più sono Jambo (Congo) con 30 milioni, MARA (Nigeria/Kenya) con 23 milioni, e Afriex (Nigeria) con 10 milioni.

Fino ad ora nel continente non si è verificato ancora alcun mega-deal, visto che la singola maggiore raccolta è stata quella dell’exchange sudafricano Valr con 50 milioni di dollari nel primo trimestre dell’anno, e non c’è ancora alcun unicorno blockchain. 

Da notare che nel continente esistono solo 6 Paesi che hanno esplicitamente legalizzato l’utilizzo delle criptovalute, e 17 in cui la normativa non è chiara a riguardo, ma ben 27 in cui c’è di fatto un ban implicito, e 4 in cui il ban è esplicito. 

Il quadro pertanto è quello di un’economia crypto ancora relativamente piccola, ma in grandissima crescita, operante all’interno di un contesto generalmente favorevole ancora colmo di ostilità. 


Fonte e diritti articolo

Per rimuovere questa notizia puoi contattarci sulla pagina Facebook GRAZIE!.

Notizie H24! Il portale gratuito di tutte le attuali notizie e curiosità in tempo reale. Nel sito puoi trovare le notizie verificate e aggiornate h24 provenienti da siti autorevoli.
Tramite un processo autonomo vengono pubblicati tutti gli articoli di oggi da fonti attendibili (Quindi non fake news) così da poter cercare in modo facile ogni notizia che più ti interessa.
Non ci assumiamo nessuna responsabilità sui diritti e dei contenuti pubblicati, il sito Notizie H24 è solo a scopo informativo. Seguire la fonte dell’articolo per avere maggiori informazioni sulla provenienza e per leggere il resto delle notizie.

Vuoi rimanere sempre aggiornato su tutte le notizie di oggi e domani che vengono pubblicate?
Seguici tramite i nostri Social Network:
Facebook

Leggi anche:  Sorvegliato Speciale film stasera in tv 9 febbraio: cast, trama, curiosità, streaming