Quale mascherina all’orale Maturità 2021, regole accompagnatore e autodichiarazione

Quale mascherina dovrà essere utilizzata all’orale Maturità 2021? Quanti accompagnatori potranno esserci per ogni studente e ancora, servirà ì’autodichiarazione per accedere all’esame nel proprio istituto scolastico? Vanno chiariti diversi aspetti per i giovani maturandi che, da domani 16 giugno, saranno impegnati con il loro esame di Stato che, anche per quest’anno. non prevede ancora le prove scritte a causa della perdurante pandemia di Covid-19.

Le mascherine consigliate all’orale Maturità 2021

Naturalmente l’uso della mascherina è obbligatorio nel corso del maxi-orale della Maturità 2021 ma la tipologia di dispositivo di protezione consigliato è solo una in particolare. Si consiglia agli studenti difatti di indossare la mascherina chirurgica: altamente sconsigliate sono le cosiddette FFP2, mentre sono del tutto proibite proprio le mascherine di comunità, quelle di tessuto lavabili per intenderci.

Un aspetto che non va trascurato è che il candidato potrà anche abbassarsi la mascherina durante l’esame orale. Basterà mantenere la distanza minima con ogni membro della commissione di due metri.

Autocertificazione e accompagnatori

All’entrata delle propria scuola per sostenere l’esame orale Maturità non sarà misurata la temperatura corporea. Piuttosto sarà obbligatorio presentare un autodichiarazione nella quale si confermerà il proprio buon stato di salute.

Per quanto riguarda il capitolo degli accompagnatori, va detto che sarà ammesso un solo parente, amico o conoscente ad accompagnare il singolo candidato. Nessuna eccezione sarà ammessa, come evidenziato dal protocollo del MIUR per gli esami di Stato di questo 2021. Anche il non maturando dovrà naturalmente indossare una mascherina e dichiarare quali siano le sue personali condizioni di salute, oltre che mantenere le debite distanze.

Gli esami di Maturità, in partenza domani 16 giugno, continueranno fino a quando tutta la platea di studenti non sarà ascoltata da ogni commissione in ogni istituto. Giornalmente saranno esaminati non più di 5 candidati. I giovanissimi alle prese con la prova impegnativa sono circa mezzo milione su tutto il territorio nazionale. La clip di fine articolo di Skuola.net in collaborazione con la Polizia Postale chiarisce ogni aspetto delle regole dell’esame di Stato.

Fonte e diritti articolo

Per rimuovere questa notizia puoi contattarci sulla pagina Facebook GRAZIE!.

Notizie H24! Il portale gratuito di tutte le attuali notizie e curiosità in tempo reale. Nel sito puoi trovare le notizie verificate e aggiornate h24 provenienti da siti autorevoli.
Tramite un processo autonomo vengono pubblicati tutti gli articoli di oggi da fonti attendibili (Quindi non fake news) così da poter cercare in modo facile ogni notizia che più ti interessa.
Non ci assumiamo nessuna responsabilità sui diritti e dei contenuti pubblicati, il sito Notizie H24 è solo a scopo informativo. Seguire la fonte dell’articolo per avere maggiori informazioni sulla provenienza e per leggere il resto delle notizie.

Vuoi rimanere sempre aggiornato su tutte le notizie di oggi e domani che vengono pubblicate?
Seguici tramite i nostri Social Network:
Piattaforma di Google News
Facebook