Quali BTP acquistare oggi? Ecco i più convenienti: “attenzione”

Stai cercando quali BTP acquistare oggi? Investire in buoni del tesoro poliennali rappresenta una delle scelte più frequenti tra i piccoli e grandi investitori. Questa forma di investimento differisce molto in base all’impostazione del buono: ne esistono di lunghezze molto diverse, e a seconda del momento in cui vengono acquistati, può variarne il prezzo d’acquisto.

Il BTP Italia, emesso soltanto da qualche anno a questa parte, ad esempio, è l’unico ad avere l’indicizzazione all’inflazione. Per tutti quanti gli altri questa importante caratteristica non c’è, e gli interessi potrebbero essere erosi in parte o del tutto dal tasso di inflazione, per altro in rialzo in questi mesi. Scopriamo qualcosa in più sui BTP in quest’articolo.

Cosa fare oggi con i BTP

Per acquistare BTP dovrete necessariamente rivolgervi alla banca o ad un intermediatore finanziario. Non è possibile accedere al mercato dei BTP direttamente, ma deve essere un operatore autorizzato a farlo. Posta questa premessa, bisogna ricordare anche che i BTP possono essere acquistati in fase di emissione – cosa ritenuta generalmente conveniente – oppure in un secondo momento sul mercato chiamato MOT. Si tratta di un mercato secondario gestito dalla borsa italiana e che consente le contrattazioni di BTP al pari di altri titoli finanziari.

Leggi anche:  Renzi indica il sindaco di Milano Sala come possibile leader del nuovo centro riformista

In questo momento è necessario accedere al MOT. La prossima emissione in asta di BTP dovrebbe invece avvenire nel prossimo mese di novembre. Nella valutazione d’acquisto dei BTP devono necessariamente rientrare la quantità di denaro che intendete investire e il tempo per il quale intendete tenere bloccato quel denaro. L’interesse effettivo del BTP pure influenza molto la decisione, e si tratta di un parametro non sempre intuitivo.

Si tratta infatti di un dato complesso, per comprendere il quale vale la pena chiedere l’aiuto di un esperto. Quella che si chiama “cedola garantita”, infatti, comunica soltanto l’interesse al lordo della tassazione, e servirà quindi fare dei calcoli per conoscere l’interesse netto. Inoltre, l’inflazione cui accennavamo prima, può rendere un BTP svantaggioso a dispetto del suo tasso d’interesse.

I BTP più convenienti del 2022

Scegliere il miglior BTP per il vostro investimento è un’operazione che richiede quantomeno il parere di un esperto in investimenti finanziari, di un consulente finanziario, da ritenere in ogni caso molto più rilevante alle notizie che può fornirvi la redazione di un sito online.

Leggi anche:  Appello del Cicap a tutti I cittadini per contrastare la diffusione di notizie false

Guardando al ventaglio delle offerte dei BTP oggi in essere e disponibili sul mercato secondario, alcune idee è però possibile fornirle. Per un investimento a breve termine, il miglior scenario sembra essere quello offerto dal BTP con ISIN IT0001174611, titolo trentennale emesso 25 anni fa e in scadenza nel 2027, con soli altri 5 anni prima del suo esaurimento. Il suo rendimento ha una cedola lorda del 6.50 % mentre la cedola netta si aggira intorno al 4.67%, con un rendimento netto dell’1.73%. Il suo prezzo attuale è però molto alto: 121.75.

Per investimenti a medio-lungo termine, segnaliamo il BTP ISIN IT0005421703, emesso a settembre del 2020 e in scadenza tra circa 18 anni e mezzo (marzo 2041). Ha una cedola lorda dell’1.8% e un rendimento netto al momento del 3.36%. Si trova anche sotto la quota pari, e cioè a 77,67. Interessante anche il BTP decennale ISIN IT0005494239, emesso pochi mesi fa con scadenza dicembre 2032, ha cedola lorda al 2.5%, cedola netta al 2.33% e rendimento netto al 2.90 % con un ultimo prezzo a quota 93,71.

Leggi anche:  Una 3° Stagione di Hill House? Scopriamo le parole dell'Autore

BTP Italia


Fonte e diritti articolo

Per rimuovere questa notizia puoi contattarci sulla pagina Facebook GRAZIE!.

Notizie H24! Il portale gratuito di tutte le attuali notizie e curiosità in tempo reale. Nel sito puoi trovare le notizie verificate e aggiornate h24 provenienti da siti autorevoli.
Tramite un processo autonomo vengono pubblicati tutti gli articoli di oggi da fonti attendibili (Quindi non fake news) così da poter cercare in modo facile ogni notizia che più ti interessa.
Non ci assumiamo nessuna responsabilità sui diritti e dei contenuti pubblicati, il sito Notizie H24 è solo a scopo informativo. Seguire la fonte dell’articolo per avere maggiori informazioni sulla provenienza e per leggere il resto delle notizie.

Vuoi rimanere sempre aggiornato su tutte le notizie di oggi e domani che vengono pubblicate?
Seguici tramite i nostri Social Network:
Facebook