Quali sono le tasse più assurde della storia che si pagano ancora: dai cereali ai night club

Nel corso della storia, l’uomo è stato chiamato a pagare le tasse più assurde: alcune sono in vigore ancora oggi

Di: VirgilioNotizie | Pubblicato il:







Nelle ultime settimane si è parlato di due tasse particolari, che hanno destato scalpore. Una è quella relativa a Venezia: dal 2023 ci si dovrà prenotare, pagando una tassa, per poter visitare la Laguna. L’altra, decisamente più popolare, ha riguardato i calciobalilla, i flipper e i tavoli da ping pong, equiparati per un breve periodo alle slot machine e ai videopoker. Per questi giochi non serviranno più certificazioni, ma resterà in vigore la tassa dell’intrattenimento (regolata da un decreto del 1999). Nel corso della storia, però, ci sono state tasse decisamente più assurde: alcune sono ancora in vigore.

Fonte e diritti articolo

Per rimuovere questa notizia puoi contattarci sulla pagina Facebook GRAZIE!.

Notizie H24! Il portale gratuito di tutte le attuali notizie e curiosità in tempo reale. Nel sito puoi trovare le notizie verificate e aggiornate h24 provenienti da siti autorevoli.
Tramite un processo autonomo vengono pubblicati tutti gli articoli di oggi da fonti attendibili (Quindi non fake news) così da poter cercare in modo facile ogni notizia che più ti interessa.
Non ci assumiamo nessuna responsabilità sui diritti e dei contenuti pubblicati, il sito Notizie H24 è solo a scopo informativo. Seguire la fonte dell’articolo per avere maggiori informazioni sulla provenienza e per leggere il resto delle notizie.

Vuoi rimanere sempre aggiornato su tutte le notizie di oggi e domani che vengono pubblicate?
Seguici tramite i nostri Social Network:
Facebook