Quando arriva il nuovo decreto sul super green pass rafforzato

Condividi articolo tramite:

Il governo Draghi è al lavoro su un nuovo decreto sul green pass, che potrebbe cambiare le regole anche sulla durata del tampone rapido e sulla validità della stessa certificazione verde. In Italia i contagi aumentano, anche se non così velocemente come nel resto d’Europa, e i governatori delle Regioni hanno chiesto un giro di vite. Da settimane al centro del dibattitto c’è il cosiddetto “super green pass” o “green pass rafforzato 2G“, ossia la possibilità di riconoscere il passaporto verde solo per chi ha fatto il vaccino e per i guariti, ma sono tanti i nodi da sciogliere prima di arrivare alla pubblicazione del testo del nuovo decreto legge Covid nel pdf della Gazzetta Ufficiale.

Le ipotesi sul super green pass: restrizioni rafforzate per chi non è vaccinato sul lavoro e nei luoghi di svago

Un fronte sempre più ampio all’interno della Conferenza delle Regioni spinge per l’introduzione di limiti e divieti solo per i non i vaccinati. Ecco cosa significa super green pass rafforzato: consentire l’entrata nei luoghi di cultura e di svago (ristoranti al chiuso, cinema, teatri e via dicendo) e sul posto di lavoro solo ai guariti dal Covid negli ultimi 6 mesi o a chi ha fatto il vaccino, escludendo la possibilità del tampone.

Leggi Anche |  Pedro Almodóvar sceglie Cate Blanchett per “A Manual for Cleaning Woman”

Una stretta, forse, da applicare esclusivamente in zona arancione, per evitare chiusure. Si tratta di una proposta su cui è in corso il confronto politico e i cui contorni restano ancora da definire. Si discute inoltre riguardo alla durata del tampone rapido, la cui validità potrebbe scendere da 48 a 24 ore.

Quanto dura il green pass?

La durata del green pass è un’altra questione che dovrà affrontare il nuovo decreto Covid. Prima di tutto bisogna decidere se estendere fino a giugno 2022 l’obbligo, previsto al momento fino al 31 dicembre 2021, e in secondo luogo fissare quanto dura il green pass per chi ha finito il ciclo vaccinale. Visto che i vaccini iniziano a perdere efficacia dopo il sesto mese dal richiamo, per spingere sulla somministrazione della terza dose è data per probabile la riduzione della validità del certificato verde da 12 a 9 o a 6 mesi. Su questo punto si attende il parere del Cts, il Comitato tecnico scientifico.

Leggi Anche |  Squid Game, parla uno dei protagonisti de ”La Casa di Carta”: ”è una serie fascista”

Quando esce in Gazzetta Ufficiale il testo del nuovo decreto sul green pass rafforzato

Il percorso che porterà al nuovo decreto legge sul green pass rafforzato inizia oggi, lunedì 22 novembre 2021, con il confronto tra il governo e le Regioni. Nei prossimi giorni continueranno le riunioni degli esperti e dei politici, successivamente toccherà alla cosiddetta “cabina di regia“, ossia una riunione ristretta tra Draghi e i principali esponenti del governo, e infine la bozza del decreto arriverà sul tavolo del Consiglio dei ministri che dovrà adottare le nuove regole e le restrizioni anti-Covid.

I tempi esatti sono ancora da definire. Il nuovo decreto sul super green pass potrebbe essere approvato tra la fine di questa settimana e i primi giorni di dicembre, dopodiché sarà trasmesso al Quirinale per la firma del presidente della Repubblica Sergio Mattarella e infine sarà pubblicato sul pdf della Gazzetta Ufficiale per l’entrata in vigore. Come ogni decreto legge il Parlamento dovrà poi convertirlo in legge entro 60 giorni.

Leggi Anche |  Ballottaggi in Toscana, i risultati definitivi delle elezioni comunali 2021

Fonte e diritti articolo

Per rimuovere questa notizia puoi contattarci sulla pagina Facebook GRAZIE!.

Notizie H24! Il portale gratuito di tutte le attuali notizie e curiosità in tempo reale. Nel sito puoi trovare le notizie verificate e aggiornate h24 provenienti da siti autorevoli.
Tramite un processo autonomo vengono pubblicati tutti gli articoli di oggi da fonti attendibili (Quindi non fake news) così da poter cercare in modo facile ogni notizia che più ti interessa.
Non ci assumiamo nessuna responsabilità sui diritti e dei contenuti pubblicati, il sito Notizie H24 è solo a scopo informativo. Seguire la fonte dell’articolo per avere maggiori informazioni sulla provenienza e per leggere il resto delle notizie.

Vuoi rimanere sempre aggiornato su tutte le notizie di oggi e domani che vengono pubblicate?
Seguici tramite i nostri Social Network:
Piattaforma di Google News
Facebook

Condividi articolo tramite:
Enable referrer and click cookie to search for pro webber