Quando finisce la scuola e dove si farà il ponte del 2 giugno

Quando finisce la scuola, da nord a sud del nostro paese? Come per ogni anno, il calendario per il termine delle lezioni è variegato, per quanto le differenze siano in molti casi molto esigue. Allo stesso tempo, va chiarita anche la questione del ponte del 2 giugno. In rari casi si procederà alla chiusura delle attività per tutto il lungo primo weekend del mese di in arrivo appunto, per quanto poi vada considerata l’autonomia scolastica dei singoli istituti.

Quando chiudono le scuole

Di seguito è elencato il calendario esatto del termine delle lezioni per ogni regione o provincia autonoma del nostro paese. La scuola chiuderà il 4 giugno in Emilia Romagna e nelle Marche. Le lezioni si concluderanno poi il giorno 8 giugno in Abruzzo, Basilicata, in Campania, in Molise, nel Lazio, in Lombardia, in Piemonte, in Sardegna, in Valle d’Aosta e in Veneto. Il 9 giugno ancora toccherà alla Calabria, alla Puglia e all’Umbria. Per continuare, il 10 giugno si procederà al termine delle attività didattiche in Liguria, Sicilia, Toscana e Trento. Chiuderanno la fila infine il Friuli Venezia Giulia il giorno 11 giugno e ancora Bolzano il 16 giugno. Come ben evidenziato, in molti casi, le differenze tra regioni sono minime e soprattutto la maggior parte degli studenti potrà riporre libri e zaini tra il giorno 8 e 10 del prossimo mese.

Leggi anche:  Ultime sui tempi del pagamento per bonus collaboratori sportivi di novembre

La questione del ponte del 2 giugno

Dopo aver chiarito quando chiude la scuola in ogni angolo d’Italia, ecco che va specificato che solo in due casi è stata prevista la chiusura delle attività scolastiche anche il 3 e 4 giugno dopo la Giornata della Repubblica capitata per quest’anno di giovedì. Non ci saranno dunque lezioni in Liguria e nella Provincia autonoma di Bolzano (in quest’ultimo caso poi verrà rispettato lo stop anche lunedì 6 giugno.

A parte questa precisazione appena fornita, va anche precisato che per un’eventuale chiusura delle scuole per il ponte del 2 giugno entra in gioco anche l’autonomia degli istituti. Qualcuno, in qualsiasi regione del nostro paese, potrebbe aver disposto la sospensione delle lezioni di propria iniziativa.

Leggi anche:  Modalità guida di Google Assistant pronta per l’Europa, cosa offre

Continua a leggere su optimagazine.com

Fonte e diritti articolo

Per rimuovere questa notizia puoi contattarci sulla pagina Facebook GRAZIE!.

Notizie H24! Il portale gratuito di tutte le attuali notizie e curiosità in tempo reale. Nel sito puoi trovare le notizie verificate e aggiornate h24 provenienti da siti autorevoli.
Tramite un processo autonomo vengono pubblicati tutti gli articoli di oggi da fonti attendibili (Quindi non fake news) così da poter cercare in modo facile ogni notizia che più ti interessa.
Non ci assumiamo nessuna responsabilità sui diritti e dei contenuti pubblicati, il sito Notizie H24 è solo a scopo informativo. Seguire la fonte dell’articolo per avere maggiori informazioni sulla provenienza e per leggere il resto delle notizie.

Leggi anche:  E se l'obiettivo di Putin fosse prendersi tutta l'Ucraina senza trattative?

Vuoi rimanere sempre aggiornato su tutte le notizie di oggi e domani che vengono pubblicate?
Seguici tramite i nostri Social Network:
Facebook