Questa azienda pubblica offre 45 contratti a tempo indeterminato e l’unica prova scritta si terrà il 21 aprile

Questa azienda pubblica offre 45 contratti a tempo indeterminato e l’unica prova scritta si terrà il 21 aprile

Abbiamo già illustrato i requisiti e i termini per accedere alla selezione pubblica per gli 88 posti di lavoro presso ARPAL Puglia. In questa sede, invece, prenderemo in esame un bando di concorso indetto dall’ASL 02 Lanciano-Vasto-Chieti. L’estratto del bando è apparso sulla Gazzetta Ufficiale n. 21 del 15 marzo mentre ora ne sintetizziamo i passaggi chiave.

Anticipiamo solo che questa azienda pubblica offre 45 contratti a tempo indeterminato e il concorso prevede delle riserve di posti.

I posti messi a concorso e le riserve dei posti

Nel dettaglio, questa ASL della Regione Abruzzo ricerca 45 collaboratori professionali sanitari, cioè infermieri, categoria D.

Di essi, 15 posti sono riservati ai volontari delle FF.AA., secondo quanto prescrive la Legge in merito. Un altro 20% dei posti è infine è riservato al personale a tempo indeterminato dell’ASL Lanciano-Vasto-Chieti con altro profilo professionale.

Uno sguardo ai requisiti di ammissione al concorso

Il bando prevede il possesso di requisiti generali e specifici per l’ammissione al concorso. Tra i primi abbiamo o la cittadinanza italiana, incluse le altre categorie previste all’avviso pubblico. Inoltre si richiede l’idoneità alla mansione specifica.

Leggi anche:  Yves Saint Laurent Lash Clash: sei tra i tester?

Quanto al titolo di studio, è previsto il possesso del diploma di laurea di primo livello in Infermieristica. Oppure il diploma universitario o altro titolo equipollente si sensi dell’ordinamento vigente. Inoltre si richiede regolare iscrizione all’Albo degli infermieri.

Non accedono alle selezioni gli esclusi dall’elettorato attivo e chi ha avuto eventuali problemi con la Giustizia. Inoltre non possono partecipare gli esclusi o licenziati o dispensati (e simili) da un precedente pubblico impiego.

Questa azienda pubblica offre 45 contratti a tempo indeterminato e l’unica prova scritta si terrà il 21 aprile

La partecipazione è subordinata all’iscrizione al portale istituzionale, considerato che è l’unica modalità per inviare le istanze. A tal fine è sufficiente accedere alla piattaforma tramite SPID, selezionare la sezione concorsi e compilare l’istanza.

Leggi anche:  Orietta Berti, non è riuscita a tenerlo segreto: la verità sui capelli

L’art. 5 del bando elenca la documentazione da allegare (in formato PDF o JPG) alla domanda online. Tra le varie troviamo la ricevuta di versamento del contributo di segreteria, non rimborsabile, pari 10 euro e da versare a favore dell’ASL.

Quanto ai termini, quello ultimo per le candidature è fissato alla mezzanotte dl 14 aprile. Sempre in tema di scadenze ricordiamo che entro il 10 aprile ci si può candidare al nuovo concorso MIUR per 40 docenti.

La procedura concorsuale prevede una sola prova scritta. I candidati hanno a disposizione un punteggio massimo di 100 punti, di cui 30 per i titoli (come stabilito all’art. 10) e 70 per la prova scritta. Quest’ultima si terrà giovedì 21 aprile 2022 presso la Nuova Fiera di Roma.

In chiusura, invitiamo il Lettore interessato alle selezioni a prendere visione integrale del bando per sciogliere tutti i dubbi del caso.

Leggi anche:  And Just Like That, “Chris Noth tagliato dal finale”

Approfondimento

Ecco dove inviare il curriculum e trovare facilmente lavoro in Italia per laureati e diplomati a marzo 2022.

Fonte e diritti articolo

Per rimuovere questa notizia puoi contattarci sulla pagina Facebook!.

Notizie H24! Il portale gratuito di tutte notizie di attualità e curiosità in tempo reale. Nel sito puoi trovare le notizie verificate e aggiornate h24 provenienti da siti autorevoli.
Tramite un processo autonomo vengono pubblicati tutti gli articoli del giorno da fonti attendibili, così da poter cercare in modo facile ogni notizia che più ti interessa.
Non ci assumiamo nessuna responsabilità sui diritti e sui contenuti pubblicati, il sito Notizie H24 è solo a scopo informativo. Seguire la fonte dell’articolo per avere maggiori informazioni sulla provenienza e per leggere il resto delle notizie.

Vuoi rimanere sempre aggiornato su tutte le notizie di oggi e domani che vengono pubblicate?
Seguici tramite i nostri Social Network:
Facebook