Reddito di Cittadinanza, 538 Navigator senza proroga: in 5 dicono ’no’

A una parte dei Navigator che furono assunti nel 2019 con un contratto di collaborazione di circa 30 mila euro annui, per assistere i percettori del Reddito di cittadinanza occupabili, la politica e le Istituzioni italiane non stanno garantendo un futuro.

Come ricorda Il Sole 24 Ore in edicola oggi, “il decreto Aiuti ha previsto per i contratti di collaborazione degli ex navigator (il termine non è mai citato) altri due mesi, per l’assistenza tecnica ai percettori del RdC e di Garanzia occupabilità dei lavoratori”. A quel punto dovevano subentrare le Regioni, ma non tutte le Regioni hanno prorogato i contratti e 538 Navigator sono rimasti fuori.

“Le regioni entro il 23 giugno potevano chiedere una proroga di altri tre mesispiega il quotidiano economico – , ma in cinque hanno risposto ’no’. La Campania, che il numero più alto di ex navigator (275), la Lombardia (107), il Piemonte (70), il Veneto (63) e l’Umbria (23). La proroga nei piani del legislatore è funzionale a colmare il ritardo nei concorsi per 11.600 assunzioni nei Cpi: sono coperti solo 3.440 posti. Nel frattempo molti ex navigator si sono aggiudicati i posti a tempo indeterminato banditi dalle regioni per le stesse posizioni che ricoprivano in precedenza da precari”.

Di recente Tuttolavoro24.it è stato selezionato dal nuovo servizio di Google, se vuoi essere sempre aggiornato sulle ultime notizie seguici su Google News

Leggi anche:  Riforma pensioni 2023/ Giorgia Meloni propone la flessibilità selettiva, i dettagli

Resta connesso con noi. Unisciti alla nostra pagina Telegram cliccando qui. E’ gratis!

Non hai l’APP di Telegram? Scaricala gratuitamente cliccando qui.

Segui la nostra pagina Facebook facendo clic qui.

RIPRODUZIONE RISERVATA – La riproduzione, su qualsiasi supporto e in qualsiasi forma, dei contenuti del presente articolo in violazione delle norme sul diritto di autore sarà segnalata all’Agcom per la sua immediata rimozione [Delibera n. 680/13/CONS 12/12/2013].

Fonte e diritti articolo

Per rimuovere questa notizia puoi contattarci sulla pagina Facebook GRAZIE!.

Notizie H24! Il portale gratuito di tutte le attuali notizie e curiosità in tempo reale. Nel sito puoi trovare le notizie verificate e aggiornate h24 provenienti da siti autorevoli.
Tramite un processo autonomo vengono pubblicati tutti gli articoli di oggi da fonti attendibili (Quindi non fake news) così da poter cercare in modo facile ogni notizia che più ti interessa.
Non ci assumiamo nessuna responsabilità sui diritti e dei contenuti pubblicati, il sito Notizie H24 è solo a scopo informativo. Seguire la fonte dell’articolo per avere maggiori informazioni sulla provenienza e per leggere il resto delle notizie.

Leggi anche:  Reddito di cittadinanza a rischio, il piano per abolirlo

Vuoi rimanere sempre aggiornato su tutte le notizie di oggi e domani che vengono pubblicate?
Seguici tramite i nostri Social Network:
Facebook