Reddito di cittadinanza, Conte: “Ha anche tolto braccia alla mafia”

“Il reddito di cittadinanza non è stato solo un paracadute sociale per molte famiglie nei periodi più bui della crisi pandemica. Ha rappresentato anche una concreta possibilità per molti che, pur stretti dal giogo della fame, hanno potuto sottrarsi al ricatto delle organizzazioni criminali”. Così Giuseppe Conte su FB.

“Le intercettazioni emerse nell’ambito dell’operazione ‘Vento’ hanno confermato la bontà di uno strumento che ha tolto braccia alle mafie: il reddito di cittadinanza non ha contrastato solo sfruttamento e lavoro nero, ma anche criminalità e violenza agendo come presidio di legalità”, prosegue Conte.

“In Sicilia, grazie anche alla tenacia del M5S e di Barbara Floridia, oggi candidata alle primarie per le Presidenziali siciliane, la lotta alle mafie passa anche da dispositivi di inclusione e di protezione sociale. Per queste ragioni, le parole di qualche politico che si sgola per chiedere l’abolizione del reddito di cittadinanza suonano, più che ridicole, pericolose: la politica ha il dovere di non perdere il contatto con la realtà”, conclude Conte.

Leggi anche:  Concluso il Consiglio nazionale del M5s, non è escluso un nuovo contatto tra Giuseppe Conte e il presidente Draghi

Fonte e diritti articolo

Per rimuovere questa notizia puoi contattarci sulla pagina Facebook GRAZIE!.

Notizie H24! Il portale gratuito di tutte le attuali notizie e curiosità in tempo reale. Nel sito puoi trovare le notizie verificate e aggiornate h24 provenienti da siti autorevoli.
Tramite un processo autonomo vengono pubblicati tutti gli articoli di oggi da fonti attendibili (Quindi non fake news) così da poter cercare in modo facile ogni notizia che più ti interessa.
Non ci assumiamo nessuna responsabilità sui diritti e dei contenuti pubblicati, il sito Notizie H24 è solo a scopo informativo. Seguire la fonte dell’articolo per avere maggiori informazioni sulla provenienza e per leggere il resto delle notizie.

Leggi anche:  L'UNHCR: "Oltre 100 milioni di persone in fuga nel mondo, il doppio rispetto a dieci anni fa"

Vuoi rimanere sempre aggiornato su tutte le notizie di oggi e domani che vengono pubblicate?
Seguici tramite i nostri Social Network:
Facebook