Reddito di cittadinanza luglio 2022: bonus 200 euro e Assegno unico

Quando arriva il reddito di cittadinanza questo mese? Il Reddito di cittadinanza di luglio 2022, come di consueto avrà una doppia data di ricarica RdC, la prima il 15 luglio e l’altra il 27 luglio.

 

In particolare la prima data di pagamento RdC del 15 luglio, è per coloro che avendo presentato la domanda per ottenere il beneficio entro il 30 giugno, questa è stata accolta dall’INPS e di conseguenza è stato inviato l’invito di Poste Italiane a recarsi, presso l’ufficio postale di compentenza, muniti di un documento di identità valido, in modo da ritirare la Carta Reddito di Cittadinanza con accreditata già la somma spettante, calcolata dall’Istituto in base all’ISEE e alla documentazione presentata in sede di domanda, + il bonus 200 euro + l’assegno unico.

 

Stessa procedura anche per coloro che entro la fine di giugno hanno provveduto a presentare la domanda di rinnovo RdC perché sono scadute le 18 mensilità ed hanno atteso il mese di sospensione dei pagamenti. 

 

Dal 27 luglio 2022, arriva, invece, il pagamento RdC di luglio per i già beneficiari della misura, il bonus 200 euro e l’accredito dell’assegno unico, ecco il calendario pagamenti LUGLIO Inps 2022.

 

Ricordiamo che: l’Inps con il messaggio n. 2820 del 15 luglio 2022, ha provveduto a comunicare agli utenti che è stata aggiornata la domanda telematica per il Reddito di Cittadinanza e la Pensione di Cittadinanza. Cosa è cambiato: che ora la domanda di RdC equivale ad effettuare la cd. Dichiarazione di Immediata Disponibilità al Lavoro (DID), che sarà poi trasmessa dall’Inps all’Agenzia Nazionale per le Politiche Attive del Lavoro ( ANPAL ) per l’inserimento nel sistema informativo unitario delle politiche del lavoro.

Leggi anche:  Da 'soldato' di Cosa nostra a pentito in appena 8 mesi: ecco chi è il nuovo collaboratore di giustizia

 

Reddito di cittadinanza pagamento dal 15 luglio 2022: per chi è?

Dal 15 di questo mese stanno arrivando i pagamenti del reddito di cittadinanza di luglio 2022 per coloro che hanno presentato la domanda RdC entro il 30 giugno e per le quali l’Inps ha accolto l’istanza. Per i nuovi beneficiari della misura, a partire da tale data, arriva dunque la notifica dell’esito della procedura di accoglimento da parte dell’INPS con l’invito a recarsi presso l’ufficio postale di competenza, che cambia in base alla residenza del beneficiario, per ritirare la propria carta RdC con accreditata già la somma spettante in base ai redditi dichiarati nell’Isee 2022, + il bonus 200 euro + l’assegno unico.

 

Sempre dal 15 luglio, riprendono anche i pagamenti RdC per tutti coloro che hanno dovuto presentare la domanda di rinnovo Reddito di cittadinanza, perché sono scadute le 18 mensilità RdC ed hanno osservato 1 mese di stop dei pagamenti. Ecco nel dettaglio a chi spetta il pagamento del reddito di cittadinanza dal 15 luglio:

 

1. Per chi ha fatto domanda RdC entro il 30 giugno 2o22:

Il primo accredito del reddito di cittadinanza per i nuovi beneficiari avviene a partire dalla seconda metà del successivo a quello di presentazione e accoglimento dell’istanza da parte dell’Inps. Pertanto, i nuovi beneficiari ricevono a partire dal 15 luglio 2022 l’invito a ritirare la carta reddito di cittadinanza 2021 con accreditata la somma spettante. Le successive ricariche RdC, invece, saranno accreditate in automatico secondo il consueto calendario reddito di cittadinanza. 

Leggi anche:  Bonus 200 euro, ipotesi proroga ad agosto e settembre. Ma mancano le risorse

 

2. Per chi ha fatto domanda di rinnovo domanda RdC, perché sono terminate le 18 mensilità RdC, il pagamento è stato sospeso per un mese (giugno) come previsto dal decreto 4/2019 convertito nella legge n.26/2019. La ripresa dei pagamenti è a partire dal 15 luglio qualora la domanda sia stata accolta dall’Inps.

 

Reddito di cittadinanza pagamento dal 27 luglio 2022:

Calendario Inps data di pagamento per il reddito di cittadinanza luglio 2022:

Se la domanda RdC è stata presentata prima di giugno, il pagamento della ricarica RdC arriva a partire dal 27 luglio 2022.

Il pagamento viene accreditato dall’Inps-Poste a coloro i quali sono in regola con la consegna dell’ISEE e con i requisiti RdC fissati dalla legge. 

Sempre con la ricarica RdC di luglio arriverà anche:

  • Bonus 200 euro, ossia il contributo pagato dallo Stato secondo quanto previsto dal Decreto Aiuti per contrastare l’inflazione e il caro-energia. Attualmente allo studio del dimissionario governo Draghi, la proroga del bonus con il decreto Aiuti bis di agosto 2022.

  • Assegno unico: ai beneficiari del reddito con figli sarà erogata sulla carta RdC 2022, anche la somma spettante all’integrazione dell’Assegno Unico – Rdc/AU per i figli minorenni e Rdc/AU per i figli maggiorenni relativo al mese di luglio. Il calcolo della suddetta integrazione è spiegato in modo dettagliato dall’Inps nella circolare n. 53 del 28 aprile 2022.

 

Come e dove vedere quando arriva la ricarica Rdc di luglio 2022

La ricarica Rdc di aprile può essere verificata:

Leggi anche:  Lega, Fiorini: 'Puntiamo sugli scontenti del M5S'.

– sul sito ufficiale redditodicittadinanza.gov.it , tramite l’autentificazione con SPID;

– direttamente attraverso ATM, lo sportello Postamat;

– chiamando il numero verde 800 666 888.

 

Reddito di cittadinanza chi non lo riceve a luglio?

I beneficiari RdC che a luglio 2022 non riceveranno il pagamento del reddito di cittadinanza sono coloro che avendo terminato le 18 mensilità a giugno devono ora attendere 1 mese di sospensione dei pagamenti imposto dalla legge e presentare una domanda di rinnovo reddito di cittadinanza cosicché da far ripartire i pagamenti del beneficio.

Anche coloro che non hanno provveduto a presentare l’Isee aggiornato, non ricevono il pagamento, in quanto risulta attiva la sospensione pagamenti RdC per mancato rinnovo dell’ISEE. Tale sospensione Inps rimane in essere fino a quando non viene consegnato il documento richiesto.

Fonte e diritti articolo

Per rimuovere questa notizia puoi contattarci sulla pagina Facebook GRAZIE!.

Notizie H24! Il portale gratuito di tutte le attuali notizie e curiosità in tempo reale. Nel sito puoi trovare le notizie verificate e aggiornate h24 provenienti da siti autorevoli.
Tramite un processo autonomo vengono pubblicati tutti gli articoli di oggi da fonti attendibili (Quindi non fake news) così da poter cercare in modo facile ogni notizia che più ti interessa.
Non ci assumiamo nessuna responsabilità sui diritti e dei contenuti pubblicati, il sito Notizie H24 è solo a scopo informativo. Seguire la fonte dell’articolo per avere maggiori informazioni sulla provenienza e per leggere il resto delle notizie.

Vuoi rimanere sempre aggiornato su tutte le notizie di oggi e domani che vengono pubblicate?
Seguici tramite i nostri Social Network:
Facebook