Reddito di cittadinanza pagato subito dopo Ferragosto: per chi e perché

Reddito di cittadinanza accreditato la prossima settimana, subito dopo Ferragosto: ne danno conferma fonti dell’Istituto, spiegando che il calendario dei pagamenti di reddito e pensione di cittadinanza non subisce variazioni nonostante le ferie estive.

Una notizia che farà piacere a coloro che attendono da qualche mese il pagamento del reddito di cittadinanza, in quanto è proprio per questi che la ricarica è attesa la prossima settimana.

Ricordiamo, infatti, che il calendario dei pagamenti del reddito di cittadinanza ogni mese è costituito da due fasi:

  • subito dopo il 15 del mese viene effettuata la prima ricarica per coloro che ne hanno fatto domanda, oppure hanno richiesto il rinnovo, nel mese precedente;
  • verso la fine del mese, intorno al 27, viene invece pagato il reddito di cittadinanza per coloro che lo percepiscono da più mesi.

Ebbene, come visto sopra non sono attese modifiche al calendario, con il primo pagamento confermato per la prossima settimana.

Reddito di cittadinanza: chi lo riceve già la prossima settimana

In questi ultimi mesi molte famiglie stanno raggiungendo i 36 mesi di percezione della misura. Come stabilito dalla legge, però, il reddito di cittadinanza può essere goduto per un massimo di 18 mesi continuativi, dopodiché la misura decade e si può fare domanda di rinnovo, ma solo dal mese successivo a quello in cui viene effettuata l’ultima ricarica.

Leggi anche:  Tremonti Ambiente e conto energia FV, nuovi chiarimenti dal MEF -

Per questo motivo, al pagamento della 36ᵃ mensilità il reddito di cittadinanza decade e per sbloccare la situazione bisogna presentare la richiesta di rinnovo. Domanda che si può presentare dal mese successivo, con il reddito di cittadinanza che quindi risulterà sospeso per una mensilità.

Pensiamo ad esempio a coloro che hanno raggiunto i 36 mesi a giugno: questi a luglio non hanno ricevuto alcunché, ma nel caso in cui abbiano presentato la domanda di rinnovo entro il 31 luglio scorso potranno godere di una nuova ricarica (ovviamente qualora l’esito dovesse essere positivo) già nel mese di agosto, esattamente dalla prossima settimana.

Lo stesso vale per coloro che non hanno mai beneficiato del reddito di cittadinanza e ne hanno fatto richiesta per la prima volta nel luglio scorso; anche per questi il pagamento della prima ricarica dovrebbe essere previsto nella settimana di Ferragosto.

Leggi anche:  Bonus psicologo 2022: boom di richieste in poche ore, i fondi non bastano per tutti

Reddito di cittadinanza: per gli altri pagato regolarmente alla fine del mese

Per le altre famiglie, ossia per coloro che sono in attesa di una ricarica compresa tra la 2ᵃ e la 18ᵃ, il reddito di cittadinanza verrà pagato regolarmente alla fine del mese, tra venerdì 26 e sabato 27 agosto.

Non bisogna quindi preoccuparsi delle ferie estive: il reddito di cittadinanza verrà pagato senza ritardi.

Ma attenzione alle elezioni

A preoccupare semmai potrebbe essere il destino della misura dopo le elezioni 2022. La maggior parte dei partiti candidati, con la sola eccezione del Movimento 5 stelle, hanno già annunciato di voler cancellare o comunque riformare il reddito di cittadinanza e l’occasione potrebbe essere la legge di Bilancio per il 2023.

Leggi anche:  Elezioni politiche 2022, diretta. Salvini: 'Ministri chiave indicati prima del voto'. Grillo: 'Alcuni di noi contagiati dagli zombie, ma vinceremo'.

Ecco dunque che già da gennaio 2023 potrebbero esserci novità per il reddito di cittadinanza, con la misura che potrebbe essere molto differente rispetto a come la conosciamo oggi.

Fonte e diritti articolo

Per rimuovere questa notizia puoi contattarci sulla pagina Facebook GRAZIE!.

Notizie H24! Il portale gratuito di tutte le attuali notizie e curiosità in tempo reale. Nel sito puoi trovare le notizie verificate e aggiornate h24 provenienti da siti autorevoli.
Tramite un processo autonomo vengono pubblicati tutti gli articoli di oggi da fonti attendibili (Quindi non fake news) così da poter cercare in modo facile ogni notizia che più ti interessa.
Non ci assumiamo nessuna responsabilità sui diritti e dei contenuti pubblicati, il sito Notizie H24 è solo a scopo informativo. Seguire la fonte dell’articolo per avere maggiori informazioni sulla provenienza e per leggere il resto delle notizie.

Vuoi rimanere sempre aggiornato su tutte le notizie di oggi e domani che vengono pubblicate?
Seguici tramite i nostri Social Network:
Facebook