Rende-Gelbison probabili formazioni e dove vederla

Condividi articolo tramite:


Questo pomeriggio alle 14.30 al campo da gioco Marco Lorenzon, il Rende ospita la Gelbison nella gara valida per 20a giornata del girone I di serie D. Una gara complicata per i padroni di casa che dovranno fare i conti con l’attuale terza forza del torneo. D’altra parte gli ospiti cercano proprio punti importanti per rimanere agganciati alle prime due della classe.

Il momento del Rende

Il Rende si presenta alla gara con 17 punti ottenuti in 19 partite, che lo hanno fin qui condannato alla terzultima posizione in graduatoria. Un posizionamento che in realtà potrebbe anche essere peggiore, visto che Marina di Ragusa e Roccella, le due formazioni dietro, hanno delle gare da recuperare. Il cammino dei biancorossi fin qui ha evidenziato 4 vittorie, 5 pareggi e 10 sconfitte, per un totale di 17 reti segnate e 34 subite. Quest’ultimo dato è motivo di preoccupazione per la compagine calabrese, visto che le ha garantito il poco onorevole premio di peggior difesa del girone. Nelle ultime 5 gare sono arrivati 3 pareggi, 1 vittoria e 1 sconfitta. L’ultimo incontro è stato quello con la Cittanovese che si è concluso sul risultato finale di 2-2, con le reti di Ferraro e Palermo, che hanno risposto a quelle di Dorato e Crucitti che per due volte avevano portato in vantaggio la Cittanovese.

Il momento della Gelbison

La Gelbison invece si presenta all’incontro a graduatoria invertita ovvero, occupando la terza posizione per merito dei 33 punti ottenuti in 18 partite. La distanza dal secondo posto è di appena 1 punto, ma l’FC Messina deve ancora recuperare una sfida; sono 4 invece i punti di distacco dalla capolista ACR Messina, che però rispetto alla Gelbison ha giocato una gara in più. Il percorso dei rossoblù finora ha messo in luce 9 vittorie, 6 pareggi e 3 sconfitte, per un totale di 30 reti segnate e 19 subite. Nelle ultime 5 gare sono arrivate 4 vittorie e 1 sconfitta e sono attualmente una delle squadre più in forma del girone. Nell’ultimo incontro la Gelbison si è imposta sul San Luca con il punteggio di 2-1, grazie alle reti di Gagliardi e Sparacello che hanno reso vana la segnatura di Bruzzaniti.

La gara di andata tra Gelbison e Rende

All’andata al Morra, Gelbison e Rende non riuscirono a farsi male e l’incontro terminò sul finale di 0-0. Chi ebbe da recriminare maggiormente però furono proprio i rossoblù, che dal 57′ avevano potuto contare sulla superiorità numerica, vista l’espulsione di Miceli.

Probabili formazioni

Questi sono i probabili 22 che scenderanno in campo questo pomeriggio alle 14.30. L’arbitro dell’incontro sarà Luca Pileggi di Bergamo, gli assistenti Consonni e Nechita.

Rende (3-5-2): Quintiero; Novello, Cassaro, Piscopo; Ferchichi, Palermo, Garritano, Cipolla, Ricomosciuto; Gozzerini, Palma. All. Caruso

Gelbison (4-3-1-2): D’Agostino; De Foglio, Romano, D’Orsi, Bonfini; Mautone, Uliano, Pipolo; Graziani; Gagliardi, Stancarone. All. Ferazzoli

Dove vedere Rende-Gelbison

La gara sarà trasmessa in diretta in chiaro su Sportitalia con un’analisi pre-partita a partire dalle 14.05. Fischio d’inizio invece fissato per le 14.30.

Maria Laura Scifo

Seguici su Metropolitan Magazine

Seguici su Facebook

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Fonte e diritti articolo

Per rimuovere questa notizia puoi contattarci sulla pagina Facebook.

Notizie H24! Il portale gratuito di tutte le notizie di attualità, serie tv, stasera in tv. Nel nostro sito puoi trovare le notizie verificate e aggiornate h24 provenienti da siti autorevoli.
Tramite un processo autonomo vengono pubblicate tutte le notizie di oggi da fonti attendibili (Quindi non fake news) così da poter riunire e cercare in modo facile ogni notizia che più ti interessa.
Non ci assumiamo nessuna responsabilità sui contenuti pubblicati, il sito Notizie H24 è solo a scopo informativo. Seguire la fonte dell’articolo per avere maggiori informazioni sulla provenienza e per leggere il resto delle notizie.

Vuoi rimanere sempre aggiornato su tutte le notizie di oggi e domani che vengono pubblicate?
Seguici tramite i nostri Social Network:
Piattaforma di Google News
Facebook

Condividi articolo tramite:
Enable referrer and click cookie to search for pro webber