Renzi: alle elezioni la scelta sara’ fra Draghi o Meloni premier

Giovedì 18 agosto 2022 – 11:56

Renzi: alle elezioni la scelta sarà fra Draghi o Meloni premier

Sul reddito di cittadinanza con Calenda abbiamo valutazioni diverse

Renzi: alle elezioni la scelta sarà fra Draghi o Meloni premier

Roma, 18 ago. (askanews) – “Io dico che a scegliere dovranno essere gli italiani. Per me dopo le elezioni a palazzo Chigi deve restare Mario Draghi e non Giorgia Meloni. Draghi è per me il più adatto a fare l’interesse del Paese in questo frangente nazionale e internazionale. Il meglio per il Paese è che il Governo lo guidi Draghi, non Meloni. Poi decideranno gli italiani”.

Ospite di Radio 24 a Mattino 24 poco prima della conferenza stampa in cui Carlo Calenda presenta il programma comune di Azione e Italia Viva, Matteo Renzi spiega che “è solo il governo Draghi quello a cui ho detto che potremo dare i nostri voti”.


“Non vorrete farmi spoilerare la conferenza stampa fra poco di Calenda – aveva detto poco prima Renzi- e farmi litigare per questo con lui. Cosa che in passato – ha ironizzato- non ci è riuscito difficile fare…” Poi ha aggiunto che “bisogna smetterla con la dimensione personale, caratteriale polemica e stare sui contenuti”. Così come “evitereri di parlare di serenità fra me e Letta perchè si sprecherebbero le battute”. Detto questo, “noi abbiamo proposto una commissione d’inchiesta sulla gestione dell’emergenza pandemia per capire chi ha rubato come e quando, è una proposta che vorrei tutti gli altri rispondessero. Che ne pensa il Pd? E la domanda vale anche a destra”.

“Rispetto alla pandemia – sfida Renzi all’indirizzo del Nazareno- possiamo dire che l’arrivo di Draghi contro Conte, quello di Figliuolo contro Arcuri e la scelta della loro svolta rispetto al modello Conte-Speranza che chiamavano i soldati russi è stato un passo avanti? Per me lo è stata. E rivendico di averla favorita”.


Poi,parlando del reddito di cittadinanza, Renzi dice che “con Calenda condiviadiamo il fatto che il reddito di cittadinanza è una misura che non ha funzionato. Sulle conseguenze di questo però io sono più tranchant. Per lui si può modificare e migliorare. Io non lo penso”.

Parlando dell’annuncio fatto da Di Maio, Renzi dice che “vederlo annunciare dal balcone di palazzo Chigi l’abolizione della povertà – ha detto Renzi- è stata una pagina indecorosa. Come lo è stata vederlo salire lo scalone del Nazareno per un collegio…”.


Tor/Int13

Leggi anche:  Editoriali: L'appello dei docenti svela i partigiani dello stato etico - Eugenio Capozzi

CONDIVIDI SU:


Fonte e diritti articolo

Per rimuovere questa notizia puoi contattarci sulla pagina Facebook GRAZIE!.

Notizie H24! Il portale gratuito di tutte le attuali notizie e curiosità in tempo reale. Nel sito puoi trovare le notizie verificate e aggiornate h24 provenienti da siti autorevoli.
Tramite un processo autonomo vengono pubblicati tutti gli articoli di oggi da fonti attendibili (Quindi non fake news) così da poter cercare in modo facile ogni notizia che più ti interessa.
Non ci assumiamo nessuna responsabilità sui diritti e dei contenuti pubblicati, il sito Notizie H24 è solo a scopo informativo. Seguire la fonte dell’articolo per avere maggiori informazioni sulla provenienza e per leggere il resto delle notizie.

Vuoi rimanere sempre aggiornato su tutte le notizie di oggi e domani che vengono pubblicate?
Seguici tramite i nostri Social Network:
Facebook

Leggi anche:  Cerami: al via i progetti utili alla collettività per i percettori del reddito di cittadinanza