Renzi dice no a Berlusconi: ‘Grazie Silvio, ma corro da solo’ – Politica – quotidiano.net

Roma, 5 agosto 2022 – Ieri Silvio Berlusconi lo ha definito un “intelligente giocatore di scacchi”, facendo intendere che per Matteo Renzi le porte del centrodestra sono aperte. “Se volesse costruire davvero il centro, lo farebbe con noi”. Ma il leader di Italia Viva rivendica la scelta di correre in solitudine in vista delle elezioni politiche  del 25 settembre. “Sono uno di quelli che non ha mai parlato male di Berlusconi”, puntualizza oggi Renzi ai microfoni di Rtl 102.5 – Lo ringrazio per aver detto che sono intelligente”. Ma “Caro Silvio, no grazie. Non partecipiamo al centrodestra” perché nel centrodestra “c’è chi ha sempre votato contro Draghi e chi, pur avendo votato Draghi, poi gli ha tolto la fiducia. Siamo stati e saremo dalla parte di Draghi”. 

Lo incontrerà? “Incontro sempre Berlusconi con piacere, ho grande rispetto per lui. Anzi, lo dico: bisognare avere il coraggio di non attaccare gli avversari. Il M5S l’ha fatto troppo spesso in questi anni”. Renzi ha parlato di una scelta coraggio. “Se guardo gli schemi della politica: tutti si stanno mettendo d’accordo, cancellando le proprie idee per la certezza del seggio. Non sono Di Maio che si fa eleggere con il simbolo del Pd. Io sono uno che preferisce andare da solo in questa Babele di coalizioni. Il coraggio pagherà . Leggo i giornali che dicono che ho il 90% di italiani contro, allora parlo a quel 10% di loro. Letta ha proposto di aumentare le tasse, sembra che voglia far vincere la Meloni . Che dovrebbe mandare un mazzo di fiori a Letta “. 

Leggi anche:  Il Campo largo 'implode' ma in Sicilia celebra le primarie

Nel corso del programma ‘Non stop news’, interviene anche Paolo Del Debbio: “Su che temi punta Matteo Renzi?”, chiede. “Intanto, sulla questione di correre da solo. Dieci anni fa con un camper girai l’Italia. Iniziò la più bella esperienza della mia vita. Vorrei quella scelta di libertà, è il metodo di questa campagna elettorale. Le proposte? C’è l’ inflazione da combattere, prima di tutto: l’aumento del costo della vita non è del 7-8 per cento come viene raccontato, ma è molto più alta. Il ceto medio deve ricevere più quattrini, che ci sono. Bisogna partire da un’idea: non si deve spendere sui sussidi come sta accadendo in questi anni. Il reddito di cittadinanza è diventata una truffa ai danni dello Stato”.

Leggi anche:  Crisi di governo: un male necessario perchè torni la normalità

“Dico agli italiani votateci, i seggi sono fondamentali se hai un’idea politica, ma se sei pronto a rimangiarti tutto per rimanere in Parlamento sei un Quaquaraquà. Sono per prendere i seggi: basta il 3 per cento . Ossia un milione di italiani. Me li cerco da solo, non vado dalle coalizioni. Ieri Berlusconi da questa radio ha fatto un ragionamento su di noi. Ci sono due modelli diversi di far politica: c’è chi pensa che le idee contino meno degli scranni parlamentari e chi invece vuole prima le idee e poi lo scranno. Se il centrosinistra avesse detto ‘Siamo per l’agenda Draghi’ avrei detto sì. Ma ora si tengano le loro patrimoniali. E Calenda? “Ha scelto di fare una cosa che butta via una grande opportunità: il polo riformista con il 10%”. 

Leggi anche:  Basta bonus in favore dei fannulloni. Il RdC solo a chi vuole impegnarsi

Fonte e diritti articolo

Per rimuovere questa notizia puoi contattarci sulla pagina Facebook GRAZIE!.

Notizie H24! Il portale gratuito di tutte le attuali notizie e curiosità in tempo reale. Nel sito puoi trovare le notizie verificate e aggiornate h24 provenienti da siti autorevoli.
Tramite un processo autonomo vengono pubblicati tutti gli articoli di oggi da fonti attendibili (Quindi non fake news) così da poter cercare in modo facile ogni notizia che più ti interessa.
Non ci assumiamo nessuna responsabilità sui diritti e dei contenuti pubblicati, il sito Notizie H24 è solo a scopo informativo. Seguire la fonte dell’articolo per avere maggiori informazioni sulla provenienza e per leggere il resto delle notizie.

Vuoi rimanere sempre aggiornato su tutte le notizie di oggi e domani che vengono pubblicate?
Seguici tramite i nostri Social Network:
Facebook