Renzi strizza l’occhio al Presidenzialismo della destra: ‘E’ una follia dire che minaccia la democrazia’

Matteo Renzi ha parlato a Radio24 della possibilità di una riforma costituzionale nell’ottica del presidenzialismo. ”Non mi strappo le vesti e nemmeno i capelli sul presidenzialismo, chi dice che è una minaccia per la democrazia afferma che Usa o Francia non sono paesi democratici, il che è una follia”. 

“Io sono per il `sindaco d’Italia´ – ribadisce Renzi – ma finché non c’è questo sistema tocca al Parlamento decidere e lì si fanno e si disfano le maggioranze. Finché queste sono le regole si gioca così. Io sogno che il prossimo presidente del Consiglia sia Mario Draghi, non Giorgia Meloni, ma se avrà i numeri staremo lealmente all’opposizione”. 

Leggi anche:  Grillo: No al terzo mandato . Tutti i big M5S non ricandidabili: da Di Maio a Taverna incluso Fico

Sul Reddito di cittadinanza “Io e Calenda partiamo da posizioni leggermente diverse, perché io sono pià tranchant, ma il nostro programma sarà più simile alla posizione di Calenda. Il dato di fatto comune da cui partiamo è che si tratta di una misura che non ha funzionato”, ha aggiunto.

Fonte e diritti articolo

Per rimuovere questa notizia puoi contattarci sulla pagina Facebook GRAZIE!.

Notizie H24! Il portale gratuito di tutte le attuali notizie e curiosità in tempo reale. Nel sito puoi trovare le notizie verificate e aggiornate h24 provenienti da siti autorevoli.
Tramite un processo autonomo vengono pubblicati tutti gli articoli di oggi da fonti attendibili (Quindi non fake news) così da poter cercare in modo facile ogni notizia che più ti interessa.
Non ci assumiamo nessuna responsabilità sui diritti e dei contenuti pubblicati, il sito Notizie H24 è solo a scopo informativo. Seguire la fonte dell’articolo per avere maggiori informazioni sulla provenienza e per leggere il resto delle notizie.

Leggi anche:  Non è stata una morte naturale, ma omicidio: il compagno della cella lo ha strangolato nel sonno

Vuoi rimanere sempre aggiornato su tutte le notizie di oggi e domani che vengono pubblicate?
Seguici tramite i nostri Social Network:
Facebook