Riaperture si torna alla normalità (quasi): teatri e cinema al 100%

Condividi articolo tramite:

Nuovo Decreto del Consiglio dei Ministri sulla capienza di cinema, teatri e discoteche. Le novità sulle riaperture

Le nuove regole sulla capienza di cinema, teatri, discoteche

Prossimamente chi andrà al cinema o al teatro avrà la sensazione di tornare indietro nel tempo, ai tempi pre covid. Già perché è da allora, ovvero ormai da quasi 2 anni, che i cinema e i teatri non hanno più visto tutte le sedie occupate. Ma il nuovo Decreto del Consiglio dei Ministri disegna una nuova normalità e nuove regole sulla capienza di cinema, teatri, luoghi della cultura e discoteche.

Cinema e teatri: si torna al 100% della capienza

Il Comitato Tecnico Scientifico era orientato su un più prudente 80%, ma le esigenze economiche, il bisogno di dare un segno forte a tutto il comparto culturale e i numeri dell’epidemia – bassa incidenza e oltre 80% di vaccinati – hanno convinto il Governo ad accettare la proposta del Ministro della Cultura, Dario Franceschini.

Così i cinema e i teatri tornano alla normalità: capienza consentita, anche al chiuso, al 100%. Sebbene manchi ancora la firma e l’ufficialità sembra ormai certa e condivisa da tutte le forze politiche questa opzione. Per entrare nei cinema e nei teatri ovviamente servirà – come già previsto dalle regole attuali – il green pass e bisognerà indossare la mascherina per tutto il tempo.

Leggi Anche |  Sanremo 2021, lo "spoiler" di Dimartino e Colapesce: «Ecco chi vince». E Diodato chiama preoccupato

Andare a teatro per vedere uno spettacolo ovviamente, ma anche per ammirare il teatro stesso. In Italia ci sono teatri bellissimi da vedere, delle opere di architettura e delle testimonianze storiche da non perdere. Dal Teatro Petruzzelli di Bari, al Regio Teatro di Parma alla Fenice di Venezia al Teatro alla Scala di Milano.

Discoteche: si riapre con il 50% al chiuso

Si torna a ballare in Italia. Forse uno dei segni più forti di questo autunno di riaperture. Inizialmente era stato ipotizzato un 35% della capienza al chiuso, ma visto l’andamento rassicurante della pandemia il Governo ha previsto di alzare il limite.

Così le discoteche potranno riaprire al chiuso con una capienza del 50% e all’aperto del 75%. Per entrare sarà necessario avere il green pass e indossare la mascherina, ad eccezione del momento del ballo dove sarà consentito toglierla. Inoltre i gestori dovranno garantire il ricircolo dell’aria con appositi impianti di areazione.

Leggi Anche |  Daydreamer anticipazioni 26 marzo: Can e Sanem diventano soci

Le città del divertimento sono pronte così ad accogliere gli amanti del ballo. Weekend da trascorrere in discoteca a Rimini e Riccione, ma anche a Jesolo, Milano o a Napoli dove dj di fama internazionale si alternano in consolle in molti locali della città partenopea.

Eventi sportivi: stadi quasi pieni

Gli stadi hanno già riaperto al pubblico, ma con le nuove regole all’aperto si potrà arrivare al 75% della capienza. Al chiuso invece, ovvero nei palazzetti dello sport, la capienza massima si ferma al 60%. Anche per assistere a manifestazioni sportive bisognerà essere muniti di green pass e indossare sempre la mascherina.

Il nuovo Decreto sulla capienza e le riaperture darà una spinta importante all’economia dell’Italia. Grazie alle vaccinazioni possiamo fare un passo in più verso la normalità e tornare a viaggiare per andare a vedere una mostra, per una serata in discoteca o per seguire la squadra del cuore in trasferta.

Leggi Anche |  Il Paradiso delle Signore 6, Anna Imbriani può davvero tornare a splendere?

Fonte e diritti articolo

Per rimuovere questa notizia puoi contattarci sulla pagina Facebook!.

Notizie H24! Il portale gratuito di tutte le attuali notizie e curiosità in tempo reale. Nel sito puoi trovare le notizie verificate e aggiornate h24 provenienti da siti autorevoli.
Tramite un processo autonomo vengono pubblicati tutti gli articoli di oggi da fonti attendibili (Quindi non fake news) così da poter cercare in modo facile ogni notizia che più ti interessa.
Non ci assumiamo nessuna responsabilità sui diritti e dei contenuti pubblicati, il sito Notizie H24 è solo a scopo informativo. Seguire la fonte dell’articolo per avere maggiori informazioni sulla provenienza e per leggere il resto delle notizie.

Vuoi rimanere sempre aggiornato su tutte le notizie di oggi e domani che vengono pubblicate?
Seguici tramite i nostri Social Network:
Piattaforma di Google News
Facebook

Condividi articolo tramite: