Riaprono gli impianti sciistici: stagione al via a Cervinia

Condividi articolo tramite:

Riaprono gli impianti sciistici: stagione al via a Cervinia. Tutte le informazioni utili e le prossime riaperture.

Riaprono gli impianti sciistici: stagione al via a Cervinia (Adobe Stock)

Finalmente, dopo più di un anno di chiusure, da marzo 2020, hanno riaperto in Italia le piste da sci. La pandemia di Covid ha completamente cancellato la stagione dello scorso anno, costringendo prima a continui rinvii e poi alla sofferta decisione di non aprire più la stagione 2020/2021.

Quest’anno non sarà così grazie al netto calo dei contagi dovuto all’avanzamento della campagna vaccinale. A metà ottobre ancora non c’è stata l’inversione della curva epidemiologica. I contagi sono ancora in calo. Merito del vaccino e del Green pass, certificato verde che è richiesto anche sulle piste da sci.

Sabato 16 ottobre hanno riaperto le piste da sci a Cervinia – la Valle d’Aosta era stata la prima ad introdurre il Green pass obbligatorio sulle piste, prima del decreto del governo. I primi impianti ad aprire sulle Alpi, tuttavia, sono stati quelli della Val Senales. Ecco tutto quello che bisogna sapere.

Leggi Anche |  Anticipazioni Il Paradiso delle Signore 5 20 aprile 2021: puntata 132

Leggi anche –> Green pass nel mondo: i Paesi in cui è richiesto

Riaprono gli impianti sciistici: stagione al via a Cervinia

Finalmente si torna a sciare, dopo più di un anno. In questo weekend hanno riaperto gli impianti di una delle località sciistiche più famose e frequentate delle Alpi, quella di Breuil-Cervinia. Le piste del Cervino Ski Paradise accoglieranno gli sciatori fino al 1° maggio 2022, grazie all’altitudine e agli impianti di innevamento.

Il comprensorio sciistico, uno dei più vasti delle Alpi, permetterà agli sciatori di sconfinare in Svizzera, sulle piste di Zermatt, sull’altro versante del Cervino (che in Svizzera è chiamato Matterhorn). In Svizzera le piste da sci non hanno mai chiuso. Ora gli italiani potranno spostarsi, liberamente, sci ai piedi, tra i due versanti.

Quello di Cervinia, tuttavia, non è il primo impianto sciistico ad aprire in Italia. È stato preceduto da quello della Val Senales, in Alto Adige, che ha aperto un mese fa e dove si scia sul ghiacciaio.

Leggi Anche |  Apple tv+ catalogo: serie tv, film e documentari originali

Le condizioni per sciare

Come abbiamo accennato, per poter accedere alle piste di Cervinia, e a tutte le altre piste da sci in Italia, occorre il Green pass e la capienza sugli impianti di risalita al coperto (funivie e seggiovie chiuse) è ridotta all’80%, con obbligo di indossare la mascherina, anche negli spazi comuni. Sulle seggiovie scoperte la capienza è regolare, al 100%. Inoltre negli impianti sono applicati protocolli di sicurezza per imitare gli assembramenti e mantenere per quanto possibile la distanza interpersonale di un metro.

Proprio per evitare assembramenti, e code, il Cervino Ski Paradise richiede agli sciatori di l’acquisto dello skipass online. I possessori di keycard potranno caricarlo in modalità digitale direttamente dal sito web, mentre chi non avesse questo supporto elettronico dovrà ritirarlo in “modalità pick-up” alle casse di Breuil-Cervinia e Valtournenche.

Ancora si scia grazie agli impianti di innevamento artificiale, in attesa delle grandi nevicate invernali. Restando a valle, nella Valtournanche ma non solo, potete ammirare i colori del foliage d’autunno in Valle d’Aosta.

Leggi Anche |  Master of None 3, in preparazione la terza stagione

Leggi anche –> Riaperture si torna alla normalità (quasi): teatri e cinema al 100%

green pass piste sci
Green pass sulle piste da sci: le nuove regole per l’apertura degli impianti (Passo del San Pellegrino, Falcade. Foto di miras_72 da Pixabay)

Fonte e diritti articolo

Per rimuovere questa notizia puoi contattarci sulla pagina Facebook!.

Notizie H24! Il portale gratuito di tutte le attuali notizie e curiosità in tempo reale. Nel sito puoi trovare le notizie verificate e aggiornate h24 provenienti da siti autorevoli.
Tramite un processo autonomo vengono pubblicati tutti gli articoli di oggi da fonti attendibili (Quindi non fake news) così da poter cercare in modo facile ogni notizia che più ti interessa.
Non ci assumiamo nessuna responsabilità sui diritti e dei contenuti pubblicati, il sito Notizie H24 è solo a scopo informativo. Seguire la fonte dell’articolo per avere maggiori informazioni sulla provenienza e per leggere il resto delle notizie.

Vuoi rimanere sempre aggiornato su tutte le notizie di oggi e domani che vengono pubblicate?
Seguici tramite i nostri Social Network:
Piattaforma di Google News
Facebook

Condividi articolo tramite: