Ricarica Carta Acquisti luglio 2022: quando arrivano gli 80 euro?

A luglio torna a fare capolino la Carta Acquisti. La ricarica della Social Card, infatti, non avviene tutti i mesi ma solo in quelli dispari: questo perché la sua durata è bimestrale.

Il pagamento degli 80 euro, tuttavia, non riguarda tutti ma solo una platea ristretta di beneficiari. Vediamoli.

Ricarica Carta Acquisti luglio 2022: a chi spetta?

Il pagamento che si realizzerà a luglio è il quarto dell’anno e interesserà:

  • i cittadini di età superiore a 65 anni;
  • i genitori di bambini sotto i tre anni.

Tuttavia, non tutti gli appartenenti a queste due categorie hanno diritto alla ricarica di 80 euro. Servono, infatti, particolari requisiti: per conoscerli clicca qui. Inoltre, gli 80 euro sono utilizzabili esclusivamente per acquistare beni di prima necessità (quali alimentari, farmaci e parafarmaci) e per pagare le bollette di luce e gas.

Leggi anche:  Reddito di base universale di 1.700 euro: cos'è e chi lo prende

Ricarica Carta Acquisti luglio 2022: quando arriva?

Solitamente, la ricarica della Carta Acquisti arriva nei primi giorni del mese.

Tuttavia, maggio ha smentito il regolare calendario seguito da Inps per ricaricare la Carta: i primi sms a segnalazione dell’avvenuta ricarica di maggio-giugno, infatti, si sono visti intorno alla ventina del mese (TuttoLavoro24.it lo aveva documentato qui). Un ritardo che fu da attribuire a Poste Italiane e non ha Inps, che invece aveva fatto partire il pagamento con regolarità: i motivi li avevamo spiegati in questo articolo.

A marzo il pagamento fu in linea con il calendario, con le prime ricariche che arrivarono il 5. Pertanto, sperando che il ritardo verificatosi a maggio sia stato eccezionale, è auspicabile che gli 80 euro che andranno a coprire il bimestre luglio-agosto possano arrivare già dalla seconda settimana di luglio.

Leggi anche:  Amsterdam: premio a Transfluid e Sealence presenta jet da 1000 kW

TuttoLavoro24.it provvederà come sempre a tenere aggiornati i suoi lettori.

Di recente Tuttolavoro24.it è stato selezionato dal nuovo servizio di Google, se vuoi essere sempre aggiornato sulle ultime notizie seguici su Google News

Resta connesso con noi. Unisciti alla nostra pagina Telegram cliccando qui. E’ gratis!

Non hai l’APP di Telegram? Scaricala gratuitamente cliccando qui.

Segui la nostra pagina Facebook facendo clic qui.

RIPRODUZIONE RISERVATA – La riproduzione, su qualsiasi supporto e in qualsiasi forma, dei contenuti del presente articolo in violazione delle norme sul diritto di autore sarà segnalata all’Agcom per la sua immediata rimozione [Delibera n. 680/13/CONS 12/12/2013].

Fonte e diritti articolo

Per rimuovere questa notizia puoi contattarci sulla pagina Facebook GRAZIE!.

Leggi anche:  Il Bonus gomme riappare magicamente: stavolta (forse) sarà vero

Notizie H24! Il portale gratuito di tutte le attuali notizie e curiosità in tempo reale. Nel sito puoi trovare le notizie verificate e aggiornate h24 provenienti da siti autorevoli.
Tramite un processo autonomo vengono pubblicati tutti gli articoli di oggi da fonti attendibili (Quindi non fake news) così da poter cercare in modo facile ogni notizia che più ti interessa.
Non ci assumiamo nessuna responsabilità sui diritti e dei contenuti pubblicati, il sito Notizie H24 è solo a scopo informativo. Seguire la fonte dell’articolo per avere maggiori informazioni sulla provenienza e per leggere il resto delle notizie.

Vuoi rimanere sempre aggiornato su tutte le notizie di oggi e domani che vengono pubblicate?
Seguici tramite i nostri Social Network:
Facebook