Ripartono le riprese di Tutta colpa di Freud con Claudio Bisio


Tutta colpa di Freud serie tv quando esce? Dal 26 febbraio

Debutta venerdì 26 febbraio la serie Tutta Colpa di Freud – La Serie disponibile in streaming su Prime Video.

Successivamente sarà poi trasmessa da Canale 5, replicando lo schema che ha visto Made In Italy esordire su Amazon nel settembre di due anni fa, per poi andare in onda sulla rete ammiraglia Mediaset a partire da gennaio 2021.

È da gennaio 2018 che si parla del fatto che Tutta colpa di Freud possa diventare una serie tv. All’epoca si parlava della primavera 2018 come momento per l’inizio dei lavori di produzione dell’adattamento televisivo. Ormai è chiaro che quelle tempistiche non sono state rispettate. È, infatti, il 10 dicembre 2019 il giorno del primo ciak per Tutta colpa di Freud – La Serie. In quella stessa giornata Paolo Genovese, regista del film da cui prende il via la serie, pubblica sul suo profilo Instagram ufficiale (@paologenoves) proprio il primo ciak della primissima scena.

Paolo Genovese è alla regia di Tutta Colpa di Freud La Serie, qui una foto del primo ciak condivisa dallo stesso Genovese sul suo profilo Instagram
Paolo Genovese è alla regia di Tutta Colpa di Freud La Serie, qui una foto del primo ciak condivisa dallo stesso Genovese sul suo profilo Instagram

continua a leggere dopo la pubblicità

L’uscita è prevista per l’autunno 2020 su Canale 5. Tuttavia, a causa dell’emergenza Covid-19 le riprese a Milano si fermano. Stando alle notizie riportate sul web il 6 marzo 2020 la fase di shooting sarebbe dovuta essere bloccata per una quindicina di giorni. Visto il decorso della pandemia, però, che attività sul set hanno ricominciato solo nel mese di luglio 2020.

Dove è girata Tutta Colpa di Freud – La Serie? Location e ambientazione

Sappiamo che le riprese sono al via il 10 dicembre 2019. Alla luce dell’emergenza Covid-19 la fase di shooting si conclude molto dopo la data prevista originariamente. Al via le riprese delle ultime scene nel mese di luglio 2020. In compenso sono trapelate indiscrezioni online circa le location della fase di shooting. Sembra che le riprese non siano previste in un solo posto, ma in due delle città più importanti d’Italia. La prima è la capitale e la seconda è Milano. Tuttavia, oltre Roma e Milano, potrebbero essere inserite altre location in un secondo momento.

Tutta colpa di Freud – La Serie cast, attori e regia

Claudio Bisio è nel cast di Tutta colpa di Freud - La Serie, qui al servizio fotografico di Bentornato Presidente a Roma nel 2019 Credits Elisabetta A. Villa e Getty Images
Claudio Bisio è nel cast di Tutta colpa di Freud – La Serie, qui al servizio fotografico di Bentornato Presidente a Roma nel 2019 Credits Elisabetta A. Villa e Getty Images

Per quanto riguarda il cast di Tutta colpa di Freud – La Serie conosciamo il nome dell’attore principale. È Claudio Bisio, uno degli attori e comici più conosciuti nel panorama nazionale. È ricordato soprattutto per i film di successo al botteghino come Benvenuti al sud, Benvenuti al nord e Benvenuto Presidente!. Per quanto riguarda la serie tv lo vediamo, tra le altre cose – nel ruolo di se stesso in The Comedians e di Lello in Due imbroglioni e mezzo.

Nel cast di Tutta Colpa di Freud – La Serie ci sono anche Max Tortora e Claudia Pandolfi. Il primo è ricordato, tra le altre cose, per il ruolo di Ezio Masetti ne I Cesaroni. La seconda, invece, approda in questa fiction dopo diversi ruoli in tv tra cui ne I Liceali, Il tredicesimo apostolo, È arrivata la felicità, Romanzo Siciliano e Baby.

continua a leggere dopo la pubblicità

Tutta colpa di Freud – La Serie vede alla regia Rolando Rovello. La scelta non è casuale, ma ripete un copione di successo. Rolando Rovello è stato attore e regista di Immaturi, un’altra serie tv tratta dall’omonimo film di Paolo Genovese. Non solo, Rolando Rovello è stato nel cast di Sei Mai stato sulla Luna? diretto dallo stesso Paolo Genovese. Il rapporto professionale e di amicizia dei due è noto.

Prova ne è la condivisione della foto del ciak il 10 dicembre 2019 con cui Paolo Genovese augura in bocca al lupo al collega: “Pronti via. In bocca al lupo a tutti ! #tuttacolpadifreud – la serie” è la didascalia dell’immagine.

La produzione è affidata a Lotus Production.

Tutta colpa di Freud serie tv trama e anticipazioni

Protagonista della serie tv spinoff del film Tutta colpa di Freud è Francesco Taramelli. Si tratta di uno psicanalista che ha in cura tre pazienti che hanno problemi d’amore.

Maria ha perso la testa per un sordo-muto che ruba nella libreria in cui lavora. Poi c’è Sara che, una volta accettata appieno la sua omosessualità, chiede alla fidanzata di convolare a nozze, ma viene da lei lasciata. Infine c’è Emma che, appena maggiorenne, ha una relazione con un cinquantenne sposato di nome Alessandro.

continua a leggere dopo la pubblicità

Il dettaglio che mette ancor più pepe alla storia è che le tre pazienti sono le figlie del protagonista. 

Tutta colpa di Freud serie tv e film come sono collegati?

Tutta colpa di Freud è un film di successo del 2014, diretto da Paolo Genovese. La pellicola, distribuita e prodotta da Medusa ha incassato 8 milioni di euro. Il successo ottenuto spinge Mediaset a crearne una miniserie televisiva in due puntate distribuita sempre su Canale 5.

La versione “miniserie” del film Tutta Colpa di Freud con Marco Giallini, Vittoria Puccini, Anna Foglietta e Laura Adriani è semplicemente il “reloaded” del film originario del 2014. La pellicola infatti viene estesa con alcune scene inedite e poi divisa in due per permettere l’adattamento televisivo in due puntate.

La miniserie va in onda il 17 e 18 dicembre del 2014 cavalcando l’onda del grandissimo successo del film, vincitore del Ciak d’oro e candidato a 6 statuette tra David di Donatello e Nastri d’Argento.

Il 10 dicembre 2019 iniziano le riprese di una nuova serie tv dal titolo Tutta Colpa di Freud che si pone in continuità con il film del 2014 nel senso che ne è lo spinoff.

continua a leggere dopo la pubblicità

Dalle prime indiscrezioni pare che la serie tv in arrivo Tutta colpa di Freud ne riprenda in gran parte la trama e l’ambientazione del film.

Tutta colpa di Freud film di Paolo Genovese: trama completa

Il film di Paolo Genovese, distribuito nel 2014, è basato sull’omonimo romanzo dell’autore edito da Mondadori.

Francesco è un cinquantenne che per lavoro fa l’analista. È separato ed ha tre figlie: Sara, che torna dagli Stati Uniti decisa a diventare etero delusa ancora una volta dall’amore, Marta che insieme al nonno gestisce la libreria di famiglia ed Emma, una diciottenne che ha una relazione con un uomo molto più grande di lei, l’architetto Alessandro. L’uomo, per altro, è sposato con Claudia, una donna che Francesco vede tutti i giorni e di cui è follemente innamorato ma non riesce a dichiararsi.

Quando l’uomo viene a sapere che sua figlia frequenta un uomo della sua stessa età, costringe Alessandro a seguire alcune sedute di analisi per fargli troncare il matrimonio. L’obiettivo di Francesco, in realtà è l’opposto. Vuole fargli recuperare il matrimonio per farlo allontanare da sua figlia, non sapendo però che la moglie di Alessandro è proprio la donna che lui ama tanto.
Sara invece fatica ad adattarsi alla vita etero ma intrattiene comunque una relazione con Luca. Nel frattempo Marta scopre che un uomo che frequenta spesso la sua libreria ha rubato dei libri. L’uomo in questione si chiama Fabio, è sordo ed ha commesso quei reati per poter seguire le opere del Teatro di Roma dove lavora che però non può sentire. I due si innamorano.

Alessandro, grazie all’aiuto di Francesco si rende conto di amare sua moglie ma forse è troppo tardi perché la donna viene a sapere di Emma. Sarà proprio Francesco che, per amore della figlia, sacrificherà i propri sentimenti per Claudia e farà tornare insieme i due coniugi. Marta e Fabio, tra altri e bassi continuano la loro storia d’amore mentre Sara, dopo aver tentato il suicidio perché Luca l’ha lasciata incontra la vigilessa del fuoco che l’ha salvata…



Fonte e diritti articolo

Sei il proprietario di questo articolo e vuoi che venga rimosso? Contattaci sulla nostra Pagina Facebook.

Notizie h24 è un portale gratuito di notizie in tempo reale, nel sito puoi trovare tutte le notizie più importanti del giorno. Gran parte delle notizie pubblicate tramite un processo automatico sono prelevate da giornali online e siti verificati. Lo scopo di Notizie H24 è quello di avere una raccolta unica di tutte le notizie più importanti del giorno, così da poter dare più informazioni possibili al lettore in modo semplice. Le pubblicità presenti nel portale ci permettono di mantenere attivo il servizio.

Vuoi rimanere sempre aggiornato su tutte le notizie che vengono pubblicate?
Seguici tramite i nostri Social Network:
Piattaforma di Google News
Facebook

Enable referrer and click cookie to search for pro webber