Rischia il carcere chi prende il reddito di cittadinanza e nasconde il fatto che lavora …

https://www.tp24.it/immagini_articoli/08-07-2022/1657276215-0-rischia-il-carcere-chi-prende-il-reddito-di-cittadinanza-e-nasconde-il-fatto-che-lavora-nbsp.png

Chi prende il reddito di cittadinanza e lavora, anche in nero o in maniera irregolare, non solo si vede la sospensione del beneficio, ma rischia anche la galera.

Lo ha stabilito la Corte di Cassazione.  

Con sentenza n. 25306 del 4 luglio 2022, la terza sezione penale della Corte di Cassazione ha confermato la condanna alla pena di un anno e otto mesi di reclusione in relazione al reato di cui all’articolo 7, comma 2, della Legge 28 marzo 2019, n. 26 (di conversione del decreto-legge 28 gennaio 2019, n. 4), per avere, quale percettore di reddito di cittadinanza, omesso di comunicare l’avvenuta assunzione o, comunque, lo svolgimento di attività lavorativa, presso una ditta, ciò indipendentemente dal fatto che il rapporto di lavoro sia stato svolto in maniera irregolare.

Leggi anche:  "Senza manodopera, costretto a buttare oltre 15 quintali di ciliegie. Mio padre, 80 anni, nei campi"

Fonte e diritti articolo

Per rimuovere questa notizia puoi contattarci sulla pagina Facebook GRAZIE!.

Notizie H24! Il portale gratuito di tutte le attuali notizie e curiosità in tempo reale. Nel sito puoi trovare le notizie verificate e aggiornate h24 provenienti da siti autorevoli.
Tramite un processo autonomo vengono pubblicati tutti gli articoli di oggi da fonti attendibili (Quindi non fake news) così da poter cercare in modo facile ogni notizia che più ti interessa.
Non ci assumiamo nessuna responsabilità sui diritti e dei contenuti pubblicati, il sito Notizie H24 è solo a scopo informativo. Seguire la fonte dell’articolo per avere maggiori informazioni sulla provenienza e per leggere il resto delle notizie.

Vuoi rimanere sempre aggiornato su tutte le notizie di oggi e domani che vengono pubblicate?
Seguici tramite i nostri Social Network:
Facebook