Rischio Insigne positivo al Coronavirus? Parla il Dott. Portella


Il countdown è ormai giunto al termine: domani sera alle ore 18.45 presso l’Allianz Stadiumdi Torino si giocherà finalmente l’attesissimo match Juventus-Napoli, valido per il recupero del girone di andata rinviato per casi Covid-19 (almeno fino a prova contraria visto il rischio rinvio che purtroppo incombe sul match a causa delle positività degli ultimi giorni e di quella odierna di Federico Bernardeschi). Ci si chiede se sarà del big match Lorenzo Insigne, che in Nazionale sedeva al tavolo con Bonucci, Sirigu e Verratti (tutti risultati positivi al tampone). Più passano i giorni e meno sono le probabilità che il capitano del Napoli, esattamente come Meret e Di Lorenzo, abbia contratto il virus. Come riportato da ‘calcionapoli24.it‘, Giuseppe Portella, responsabile dei tamponi della società, ha fatto sapere che per avere la certezza assoluta ci vorranno una decina di giorni. Sono in corso dei tamponi, che verranno processati prima della partenza della squadra per Torino.

Juventus-Napoli sarà una partita dal calibro elevatissimo, considerato che entrambe le compagini sono a pari punti (56 per esattezza) ed al quarto posto in classifica. Con la vittoria di domani sera, una delle due squadre probabilmente si consoliderebbe in zona Champions League. Si prospetta dunque uno scontro di fuoco e tra titani. I bianconeri provengono da uno stretto ed amaro pareggio ottenuto in casa del Torino per 2-2, mentre gli azzurri sono reduci da un’importante, ma sofferta vittoria (la terza consecutiva) contro il Crotone per 4-3. Andiamo a vedere insieme le scelte di formazione dei tecnici Andrea Pirlo e Gennaro Gattuso.

Qui Juventus – Il tecnico Pirlo deve fare i conti con l’infermeria e con i casi Covid (nel club attualmente sono positivi e in isolamento Bonucci, Demiral e Bernardeschi). L’allenatore si vedrà obbligato a schierare il solito 4-4-2, con Morata e Ronaldo in avanti e Chiesa a supportare il reparto offensivo. In difesa quasi sicuramente ci saranno Cuadrado, Chiellini, De Ligt e Danilo (quest’ultimo in ballottagio con Alex Sandro). A centrocampo spazio a Bentancur in regia con Ramsey e Rabiot. La vera notizia riguarda il ritorno di Dybala tra i convocati.

Qui Napoli – Mister ‘Ringhio’ ha finalmente tutta la rosa a sua completa disposizione. Gli unici due dubbi riguardano la scelta tra Ospina/Meret tra i pali e Demme/Bakayoko in regia di centrocampo. Il portiere colombiano e il centrocampista italo-tedesco sono da poco rientrati dagli infortuni. Probabile esclusione, nella formazione titolare, di Mario Rui (al suo posto Hysaj) e Matteo Politano (forte il rientro di Lozano). Out dall’inizio anche Osimhen, al suo posto favorito Mertens come prima punta.

Fonte e diritti articolo

Per rimuovere questa notizia puoi contattarci sulla pagina Facebook.

Notizie H24! Il portale gratuito di tutte le notizie in tendenza di oggi. Nel nostro sito puoi trovare le notizie verificate e aggiornate h24 provenienti da siti autorevoli.
Tramite un processo autonomo vengono pubblicate tutte le notizie di oggi da fonti attendibili (Quindi non fake news) così da poter riunire e cercare in modo facile ogni notizia che più ti interessa.

Non ci assumiamo nessuna responsabilità sui contenuti pubblicati, il sito Notizie H24 è solo a scopo informativo. Seguire la fonte dell’articolo per avere maggiori informazioni sulla provenienza e per leggere il resto delle notizie.

Vuoi rimanere sempre aggiornato su tutte le notizie di oggi e domani che vengono pubblicate?
Seguici tramite i nostri Social Network:
Piattaforma di Google News
Facebook