Roberto Brunetti ‘Er Patata’ è morto, l’attore di Romanzo Criminale si è spento a 55 anni

Roberto BrunettiEr Patata’ è morto. Un altro duro colpo per la televisione e il cinema italiano visto che l’attore di Romanzo Criminale, e non solo, si è spento a 55 anni nella sua casa romana vicino a piazza Bologna. Il suo corpo è stato trovato in casa nella tarda serata di venerdì dopo che alcuni amici e la sua compagna avevano dato l’allarme per via del suo lungo silenzio.

Sul posto sono intervenuti i Vigili del Fuoco ma già al loro arrivo sembra che per l’attore non ci fosse più niente da fare. Ancora non si conoscono le cause della morte dell’attore Roberto Brunetti ma, alla luce del fatto che l’appartamento è stato trovato in ordine e sul corpo non ci sarebbero evidenti segni di violenza, potrebbe essersi trattato di un malore fulminante. Sarà l’autopsia stabilire con certezza le cause del decesso.

Leggi anche:  Morgan candidato a Parma per sostenere il centro destra, la proposta di Vittorio Sgarbi

In passato l’attore è stato ai domiciliari perché arrestato mentre acquistava della droga, nella perquisizione successiva nel suo appartamento, i militari trovarono hashish e marijuana. 

Se vuoi restare aggiornato sulle notizie continua a seguirci su OptiMagazine. Basta cliccare qui.

Fonte e diritti articolo

Per rimuovere questa notizia puoi contattarci sulla pagina Facebook GRAZIE!.

Notizie H24! Il portale gratuito di tutte le attuali notizie e curiosità in tempo reale. Nel sito puoi trovare le notizie verificate e aggiornate h24 provenienti da siti autorevoli.
Tramite un processo autonomo vengono pubblicati tutti gli articoli di oggi da fonti attendibili (Quindi non fake news) così da poter cercare in modo facile ogni notizia che più ti interessa.
Non ci assumiamo nessuna responsabilità sui diritti e dei contenuti pubblicati, il sito Notizie H24 è solo a scopo informativo. Seguire la fonte dell’articolo per avere maggiori informazioni sulla provenienza e per leggere il resto delle notizie.

Leggi anche:  Aurora Ramazzotti vittima di cat calling, lo sfogo su Instagram: “Fate schifo”

Vuoi rimanere sempre aggiornato su tutte le notizie di oggi e domani che vengono pubblicate?
Seguici tramite i nostri Social Network:
Facebook