Roma – Sassuolo 2 – 1, El Shaarawy al 91′ fa il regalo più bello a Mourinho per le 1000 panchine

Condividi articolo tramite:

ROMA – Il regalo più bello a Mourinho per le 1000 panchine in carriera lo fa El Shaarawy. Gettato nella mischia per raddrizzare una partita storta, il ‘Faraone’ decide al 91′ la sfida con il Sassuolo con un classico del suo repertorio, uno splendido destro a giro, e consente al tecnico portoghese di festeggiare sotto la curva il primato in vetta alla classifica insieme a Milan e Napoli.

<>

Decisivi i cambi di Mourinho, Sassuolo sfortunato

E’ stata una vittoria soffertissima quella dei giallorossi che hanno rischiato seriamente addirittura di perdere contro un grande Sassuolo, che oltre al gol del momentaneo pareggio, si è visto annullare altre due reti per millimetrici fuorigioco, ha colpito sull’1-1 un clamoroso palo e ha fallito altre due ghiotte occasioni a tu per con Rui Patricio. La Roma è stata premiata per il coraggio: ha creduto fino in fondo di poter portare a casa l’intera posta e, dopo averci a lungo provato, c’è riuscita grazie ai cambi operati da Mourinho.

Roma, Mourinho: “Il Dio del calcio ha voluto che vincessi la mia gara numero 1000”


Mourinho recupera Vina, Dionisi ritrova Berardi

Recuperati in extremis tutti gli infortunati in nazionale (Pellegrini, Zaniolo e Vina), il lo ‘Special One’ è andato sul sicuro proponendo la formazione al memento titolare con l’unica assenza dell’appena ristabilito Smalling, portato in panchina. Non ha avuto dubbi, sul fronte opposto, neppure Dionisi che, una volta ritrovato Berardi, gli ha restituito una maglia da titolare avanzando Raspadori a fare il centravanti, data la partenza di Caputo.

Leggi Anche |  E' morta nel lago di Bilancino: bagnante 31enne scomparsa, trovato il corpo

Sassuolo, Dionisi: “Non meritavamo di perdere”


Gol annullato a Berardi per fuorigioco

Come a Salerno, la Roma ha provato a fare la partita in maniera compassata ma, così facendo, non ha creato alcun pensiero alla retroguardia avversaria. Il Sassuolo ha controllato e, al contrario, con veloci verticalizzazioni ha costretto agli straordinari i difensori giallorossi. Gli uomini di Mourinho hanno rischiato grosso soprattutto al 25′ quando Berardi ha infilato Rui Patricio con un preciso destro in diagonale ma si è visto annullare la rete per fuorigioco di partenza di un piede di Raspadori che lo aveva smarcato in area.

Pellegrini inventa, Cristante sblocca il risultato

Il pericolo passato ha risvegliato la Roma che, dopo aver fatto le prove generali con Abraham (destro in corsa di poco a lato su cross di Karsdorp, è passata (37′) grazie a un’intuizione geniale di pellegrini. Il capitano ha battuto velocemente una punizione dalla trequarti tagliando fuori l’intera retroguardia neroverde: Cristante l’ha presa d’infilata coi tempi giusti e, con un preciso sinistro ravvicinato, ha battuto Consigli.

Djuricic pareggia i conti

Nell’intervallo Dionisi si è visto costretto a cambiare Raspadori, fermato da un risentimento muscolare, con Scamacca ma la mossa è stata determinante. Il Sassuolo ha aggiunto peso e centimetri all’attacco e, dopo aver allertato in altre due occasioni Rui Patricio, ha pareggiato (57′) con una splendida azione iniziata proprio da Scamacca, rifinita da Berardi e conclusa da due passi da Djuricic.

Leggi Anche |  Terremoto tra Marche e Umbria, scossa di 2.9 con epicentro ad Apecchio

Pali di Abraham e Traoré, Rui Patricio prodigioso

L’1-1 ha fatto saltare tutti gli schemi e le occasioni sono fioccate da una parte all’altra. La Roma, con un Pellegrini scatenato ha sfiorato il 2-1 per tre volte con lo stesso capitano e poi con Abraham che ha colpito un clamoroso palo a portiere battuto, il Sassuolo ha replicato sfiorando l’1-2 con Berardi e Boga, ipnotizzati da Rui Patricio, e poi, nel finale, col subentrato Traorè che ha centrato in pieno un palo.

El Shaarawy firma il 2-1, gol annullato a Scamacca

Le emozioni sono proseguite fino in fondo. In pieno recupero (91′) la Roma con tenacia si è andata a prendere la vittoria grazie a una combinazione dei due principali cambi voluti da Mourinho: Shomuroov ha addomesticato un pallone per El Shaarawy che con un gran destro a giro di controbalzo ha fatto impazzire l’Olimpico facendo volare Morinho sotto la Sud. Non è finita qui perché il Sassuolo ci ha provato ancora, vedendosi annullare il 2-2 di Scamacca al 95′ per un altro fuorigioco di pochi centimetri. Per la Roma, insomma, una vittoria che potrebbe valere molto più dei 3 punti per come è arrivata e per il morale. Per il Sassuolo una sconfitta beffarda ma che conferma soltanto la bontà del lavoro che sta portando avanti Dionisi.

ROMA-SASSUOLO 2-1 (1-0)
Roma (4-2-3-1): Rui Patricio; Karsdorp (44′ st Reynolds), Mancini, Ibañez, Vina; Cristante, Veretout (29′ st Shomurodov); Zaniolo (29′ st Carles Perez), Pellegrini, Mkhitaryan (24′ st El Shaarawy); Abraham. (87 Fuzato, 63 Boer, 6 Smalling, 24 Kumbulla, 13 Calafiori, 8 Villar, 55 Darboe, 21 Borja Mayoral.) All.: Mourinho.
Sassuolo (4-2-3-1): Consigli, Toljan, Chiriches, Ferrari, Rogerio; Frattesi (38′ st Ayhan), M. Lopez; Berardi (32′ st Defrel), Djuricic (38′ st Traore), Boga 44′ st Kyriakopoulos); Raspadori (1′ st Scamacca). (56 Pegolo, 3 Goldaniga, 13 Peluso,17 Muldur, 20 Harroui, 97 Henrique, 4 Magnanelli) All.: Dionisi.
Arbitro: Sozza di Seregno.
Reti: 37′ pt Cristante, 13′ st Djuricic, 46′ st El Shaarawy.
Angoli: 6 a 4 per il Sassuolo.
Recupero: 2′ e 5′.
Ammoniti: 36′ pt Chiriches, 43′ pt Ibanez e 21′ st Cristante per gioco scorretto.
Spettatori: 29.604.

Leggi Anche |  Canoa Polo - Cus Catania promosso in Serie A1

Fonte e diritti articolo

Per rimuovere questa notizia puoi contattarci sulla pagina Facebook GRAZIE!.

Notizie H24! Il portale gratuito di tutte le attuali notizie e curiosità in tempo reale. Nel sito puoi trovare le notizie verificate e aggiornate h24 provenienti da siti autorevoli.
Tramite un processo autonomo vengono pubblicati tutti gli articoli di oggi da fonti attendibili (Quindi non fake news) così da poter cercare in modo facile ogni notizia che più ti interessa.
Non ci assumiamo nessuna responsabilità sui diritti e dei contenuti pubblicati, il sito Notizie H24 è solo a scopo informativo. Seguire la fonte dell’articolo per avere maggiori informazioni sulla provenienza e per leggere il resto delle notizie.

Vuoi rimanere sempre aggiornato su tutte le notizie di oggi e domani che vengono pubblicate?
Seguici tramite i nostri Social Network:
Piattaforma di Google News
Facebook

Condividi articolo tramite: