“Run The World”, dal 16 maggio su Starzplay

Arriva Run The World su Starzplay

Ci sono quattro amiche trentenni di New York che superano gli alti e bassi della vita affidandosi alla loro amicizia. Se la premessa di Run The World, la serie al debutto domenica 16 maggio su Starzplay, può suonarvi famigliare è perché, dagli anni Novanta ad oggi, numerose serie televisive si sono cimentate in questo tipo di racconto. Fa scuola ancora oggi Sex and the City, seguita poi nel 2011 dalla sorella minore Girls di Lena Dunham.

Ad anticipare i tempi, tuttavia, fu Living Single, la serie creata da Yvette Lee Bowser che esordì sulla rete americana Fox nel 1993 e fu trasmessa per cinque stagioni. Con protagonista Queen Latifah, Living Single raccontava le vicende di sei amici che abitavano nello stesso palazzo di Brooklyn. La sit-com è passata alla storia per essere una delle pietre miliari della televisione della cultura nera americana di quegli anni, assieme a programmi come In Living Color e Martin.

Tuttavia, proprio perché portava sullo schermo storie di protagonisti neri, Living Single non raggiunse mai l’impatto sulla cultura pop mainstream che ebbe una la contemporanea Friends. Quest’ultima era realizzata, come Living Single, da Warner Bros. Television. Eppure c’erano pochi dubbi su quale dei due prodotti puntasse maggiormente. La stessa Queen Latifah, nel 1996, si lamentò della spinta pubblicitaria che la casa di produzione riservava a Friends rispetto a Living Single.

La trama e i personaggi

continua a leggere dopo la pubblicità

A ventitré anni dalla chiusura di Living Single debutta Run The World, la nuova serie di Bowser per il network via cavo Starz. La rete di proprietà Lionsgate si è distinta negli ultimi anni per la sua programmazione originale che ha restituito i racconti di comunità marginalizzate alle proprie autrici e ai propri autori. Ne è l’esempio Vida, eccellente racconto sulla vita della comunità latinx di Los Angeles scritta da Tanya Saracho.

In un panorama televisivo che sta finalmente riconoscendo i dovuti meriti a giovani creativi neri come Issa Rae (Insecure) e Donald Glover (Atlanta), Run The World approda sugli schermi come una sorta di Living Single contemporaneo, ribadendo quanto la serie avesse anticipato i tempi.

Ambientata ad Harlem, Run the World segue le vite di un gruppo di donne afroamericane trentenni – intelligenti, divertenti e energiche, leali e piene di vita. Le quattro migliori amiche si impegnano quotidianamente per affermarsi nel mondo, tra nuove opportunità e il timore di compiere una scelta sbagliata. Ognuna di loro affronta i propri dilemmi personali, sentimentali e professionali. Al centro del racconto un’amicizia invidiabile, che le aiuta non solo a sopravvivere ma anche a diventare persone migliori insieme.

Le quattro protagoniste sono interpretate da Amber Stevens West (The Carmichael Show) nei panni di Whitney, una perfezionista che ha sempre rispettato le regole; Andrea Bordeaux (NCIS: Los Angeles) nel ruolo di Ella, un’audace romantica, che sta cercando di capire cosa vuole veramente dalla vita; Bresha Webb (Marlon) nel ruolo di Renee, una energica primadonna con una carriera apparentemente in ascesa e in procinto di divorziare; e Corbin Reid (Valor) nel ruolo di Sondi, un’aspirante romanziera che inizia a mettere in dubbio sia la sua carriera che le priorità personali.

continua a leggere dopo la pubblicità

Il cast include anche Stephen Bishop (Imposters) nei panni di Matthew, Tosin Morohunfola (Black Lightening) nei panni di Ola, Erika Alexander (Living Single) nella parte di Barb, Nick Sagar (Regina del sud) nel ruolo Anderson, Jay Walker (Grey’s Anatomy) che interpreta Jason e la guest star Tonya Pinkins (La valle dei pini) nelle vesti di Gwynn.

Rosie O’Donnell sarà la guest star nei panni della dottoressa Nancy Josephson, la terapista sfacciata e sboccata che le quattro amiche scoprono di avere in comune.

Dove vedere Run The World

La serie è disponibile in streaming su Starzplay a partire dal 16 maggio con un episodio inedito disponibile ogni domenica. La prima stagione è composta da otto episodi da trenta minuti ciascuno.

Fonte e diritti articolo

Per rimuovere questa notizia puoi contattarci sulla pagina Facebook GRAZIE!.

Notizie H24! Il portale gratuito di tutte le attuali notizie e curiosità in tempo reale. Nel sito puoi trovare le notizie verificate e aggiornate h24 provenienti da siti autorevoli.
Tramite un processo autonomo vengono pubblicati tutti gli articoli di oggi da fonti attendibili (Quindi non fake news) così da poter cercare in modo facile ogni notizia che più ti interessa.
Non ci assumiamo nessuna responsabilità sui diritti e dei contenuti pubblicati, il sito Notizie H24 è solo a scopo informativo. Seguire la fonte dell’articolo per avere maggiori informazioni sulla provenienza e per leggere il resto delle notizie.

Vuoi rimanere sempre aggiornato su tutte le notizie di oggi e domani che vengono pubblicate?
Seguici tramite i nostri Social Network:
Piattaforma di Google News
Facebook

Enable referrer and click cookie to search for pro webber