Categorie
Politica

“Salvini strafottente, multa non è ad personam”

Condividi Tramite:



POLITICA

Mastella: Salvini strafottente, multa non è ad personam

“La multa a Salvini non è ad personam, la multa ad personam non esiste. Ha superato i limiti di legge non solo per la mascherina, ma anche facendo un comizio senza chiedere alcuna autorizzazione, che è la cosa peggiore”. Così il sindaco di Benevento, Clemente Mastella, a Napoli per la presentazione della lista ‘Noi Campani’ a sostegno della candidatura di Vincenzo De Luca alle prossime regionali, torna sul caso della multa al leader della Lega Matteo Salvini per il mancato uso della mascherina in occasione di un comizio a Benevento.

Mastella stigmatizza quella che definisce “la strafottenza” di Salvini e “il modo spropositato con cui esercita la sua leadership politica. Ha detto che ho le paturnie, ma le mie paturnie sono il rispetto delle regole e della democrazia. Non ho una, ma centomila paturnie democratiche. Lui è irrispettoso di tutto questo, se ne strafotte, fa l’arrogante e il guappo di cartone e questo non è assolutamente accettabile”.


RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright Adnkronos.



Potrebbe interessarti anche...