San Pietro: agevolazioni Tari per le utenze domestiche e non domestiche

Print Friendly, PDF & Email

Anche per il 2022 l’Amministrazione Comunale di San Pietro Vernotico, con l’approvazione della delibera di Consiglio Comunale n.25 del 31/05/2022, ha previsto delle importanti agevolazioni Tari per le utenze domestiche e per quelle non domestiche.

In particolare, sono state previste agevolazioni per le utenze non domestiche (UND) da ripartire tra le attività economiche elencate nell’avviso https://www.spv.br.it/storage/upload/news/application-pdf/2022/07/tari-2022.pdf, le quali saranno calcolate direttamente in bolletta.

Per le utenze domestiche (UD), invece, sono state previste agevolazioni in favore di nuclei familiari:

in condizioni di disagio economico, con valore ISEE non superiore a € 10.632,94 con riferimento alla sola abitazione principale;
residenti nel Comune di San Pietro Vernotico.

Leggi anche:  Da Merano all'Africa nel segno dell'istruzione: il gruppo missionario realizza due scuole

La riduzione sarà applicata su istanza del contribuente utilizzando il modulo https://www.spv.br.it/storage/upload/news/application-pdf/2022/07/modello-agevolazione-tari2022-ud.pdf scaricabile direttamente dal sito istituzionale dell’Ente, allegando necessariamente:

modello ISEE in corso di validità relativo al nucleo familiare;
copia del documento d’identità del dichiarante.

La domanda, con i relativi allegati, deve essere presentata telematicamente al seguente indirizzo pec: protocollo@pec.spv.br.it (in modo eccezionale e residuale verranno accettate le domande presentate in forma cartacea all’ufficio protocollo), entro e non oltre il termine del 30 settembre 2022.

Per eventuali informazioni e/o chiarimenti è possibile contattare l’ufficio tributi al numero 0831-654741 (interno 247, 249).

“Con l’importante lavoro svolto dai Settori Tributi e Ragioneria dell’Ente, per il 4° anno consecutivo l’Amministrazione Comunale ha abbassato le tariffe della TARI ai cittadini e alle attività del territorio, nonostante il costante aumento dei costi del servizio igiene; non solo; grazie al corretto utilizzo dei contributi ottenuti dal nostro Ente (c.d. Fondone), siamo riusciti a garantire ulteriori agevolazioni alle attività che hanno sofferto in modo particolare il periodo di emergenza sanitario e alle famiglie con reddito più basso”.

Leggi anche:  SpaceX Falcon 9, decollato il razzo di Elon Musk con a bordo 4 civili senza astronauti

L’Assessore ai Tributi
Gianluca EPIFANI

Fonte e diritti articolo

Per rimuovere questa notizia puoi contattarci sulla pagina Facebook GRAZIE!.

Notizie H24! Il portale gratuito di tutte le attuali notizie e curiosità in tempo reale. Nel sito puoi trovare le notizie verificate e aggiornate h24 provenienti da siti autorevoli.
Tramite un processo autonomo vengono pubblicati tutti gli articoli di oggi da fonti attendibili (Quindi non fake news) così da poter cercare in modo facile ogni notizia che più ti interessa.
Non ci assumiamo nessuna responsabilità sui diritti e dei contenuti pubblicati, il sito Notizie H24 è solo a scopo informativo. Seguire la fonte dell’articolo per avere maggiori informazioni sulla provenienza e per leggere il resto delle notizie.

Leggi anche:  Costo della vita: Massicce proteste nel Regno Unito e in Irlanda

Vuoi rimanere sempre aggiornato su tutte le notizie di oggi e domani che vengono pubblicate?
Seguici tramite i nostri Social Network:
Facebook